GLOW
Brockmire
Sex Education
Battlestar Galactica
Knight Rider
Barry
Animal Kingdom
Flashforward
The Girl’s Guide to Depravity
House of Cards
Entourage
Shameless
The Deuce: La Via del Porno
Survivors
Young Sheldon

Game of Thrones: Recensione dell'Episodio 8x02 (A Knight of the Seven Kingdoms), e Teaser della Puntata 8x03

Game of Thrones: Recensione dell'Episodio 8x02 (A Knight of the Seven Kingdoms), e Teaser della Puntata 8x03

Scritto da:  - 

Da pochissimo (tralasciando i leak di cui abbiamo parlato in questo articolo) è andato in onda il secondo episodio dell’ottava stagione di Game of Thrones, intitolato "A Knight of the Seven Kingdoms".
Come promesso, anche in questa notte tra Pasqua e Pasquetta siamo qui a discuterlo insieme a voi.

Come per la precedente recensione (che trovate in questo articolo), andiamo prima a scrivere delle nostre impressioni a caldo, e solo dopo ad analizzare la trama. In modo che anche chi non ha ancora visto l’episodio 8x02 possa godere di una piccola porzione della recensione, senza spoiler.

Le nostre impressioni a caldo

Se pensavate che il precedente episodio fosse stato raccontato velocemente, preparatevi a ricredervi. Questa seconda puntata ci viene raccontata tutta d’un fiato, ogni singolo secondo è essenziale. 
Ma, nonostante i momenti raccontati siano veramente molti, l'intero episodio si svolge in meno di una giornata: la giornata che precede l’arrivo degli estranei a Grande Inverno, una giornata che per molti sarà l’ultima, ma che tutti combatteranno con onore, fino alla fine.

Una puntata in cui si sviluppano trame molto importanti e in cui sono presenti avvenimenti che probabilmente alcuni si sarebbero aspettati più avanti nella storia: ma il tempo purtroppo stringe (e probabilmente era stringente anche il budget): non c’è tempo per esitare troppo.

Nel corso dell’episodio, vediamo proseguire “vecchi” amori, come preannunciato dal trailer, ma ne vediamo anche nascere di nuovi (uno in particolare, stupisce, ma nel profondo, ogni fan se lo aspettava).

Come per l’episodio 8x01, riassumere la trama è pressoché impossibile.
Mettetevi dunque comodi: è tempo di commentare le varie vicende di questo episodio.

Attenzione: a seguire, numerosi spoiler sull'ultima puntata

Game of Thrones: Recensione dell\'Episodio 8x02, The Rightful Queen, e Teaser della Puntata 8x03

La Trama - Parte 1: Jaime alla sbarra

L'episodio inizia nel bel mezzo della scena iniziale del teaser: è in corso un “processo” a Jaime Lannister, e tutti sembrano essere contro di lui - e Bran continua a guardarlo male - nonostante le parole di Tyrion. Tutti tranne Brienne, che garantisce per lui, e afferma che combatterebbe al suo fianco.

Jaime annuncia ai presenti una notizia che noi spettatori già sapevamo: Cersei ancora una volta li ha traditi, e non porterà neanche un soldato del suo esercito a Grande Inverno.
L’unico guerriero di cui la Madre dei Draghi potrà usufruire è Jaime, a cui viene restituita la sua spada, per combattere l’imminente battaglia.

A Grande Inverno prosegue l’estenuante lavoro per la trasformazione del vetro di drago in armi per la guerra contro gli estranei.
Arya fa nuovamente visita a Gendry, e dimostra di essere particolarmente ansiosa di ricevere la sua arma...anche se probabilmente non è l’unica motivazione del colloquio....

Intanto, assistiamo ad un curioso dialogo tra Bran e Jaime. Quest’ultimo sembra non voler avere questioni aperte con nessuno, e non perde tempo per andarsi a scusare con il giovane Stark.
Incredibilmente Bran non ce l’ha con lui e, come avevamo ipotizzato nell’articolo delle anticipazioni, ricorda a Jaime che entrambi non sarebbero ciò che sono adesso senza quell’evento che li ha coinvolti, così importante e fissato nella storia de Il Trono di Spade.

Colpisce senz’altro la domanda che viene posta dal Corvo a Tre Occhi a Jaime, mentre parlano della battaglia contro gli estranei: “Sei sicuro che ci sarà un dopo?”.

Game of Thrones: Recensione dell\'Episodio 8x02, The Rightful Queen, e Teaser della Puntata 8x03

La Trama - Parte 2: Onore e Rispetto

Parliamo di onore e rispetto perché in questo episodio le due tematiche sono presenti più che mai, e non possono che farci apprezzare alcuni dei personaggi chiave di questo puntata.

Ampio spazio viene dato alla dimostrazione di rispetto di Jaime nei confronti di Brienne, la quale appare notevolmente commossa dalle parole del Lannister.
Possibile che quest’ultimo darà del filo da torcere al povero Tormund?

Anche Jorah Mormont, con onore, dimostra ancora una volta il suo rispetto nei confronti di Tyrion, chiedendo a Daenerys di perdonarlo per l'errore di valutazione fatto nei confronti della sorella. Lei sembra acconsentire, almeno per il momento: il Folletto e la sua intelligenza sono adesso, molto più di prima, essenziali per la battaglia che inizierà di lì a poco.

Segue un dialogo particolarmente schietto tra Sansa e Daenerys: la Stark esprime senza troppi giri di parole le sue preoccupazioni per il rapporto tra la Madre dei Draghi e Jon Snow. “Gli uomini fanno cose stupide per amore”, afferma, ma Dany la rassicura spiegandole le sue motivazioni. Lei ama Jon Snow, e non è sua intenzione manipolarlo per il potere. 

Nonostante ciò, una domanda di Sansa, riecheggia nell’aria: che ne sarà del Nord?

Le due vengono interrotte dall’arrivo di Theon Greyjoy, il cui onore è stato recentemente restabilito. Il giovane uomo di ferro desidera rinnovarlo combattendo per Grande Inverno.
Impossibile non emozionarsi di fronte all'abbraccio di Sansa e Theon. La Stark è particolarmente grata al Greyjoy, che le ha salvato la vita in precedenza.

La Trama - Parte 3: La Strategia

Il gruppo dei bruti, e dei pochi Guardiani della Notte rimanenti, fa ritorno a Grande Inverno.
Ovviamente Tormund non perde tempo nel chiedere della “donna gigante" (è proprio innamorato perso...).

Intanto si discute di una strategia per la battaglia con gli estranei: l’intenzione è quella di colpire il Re della Notte, in modo da indebolire (o forse distruggere) il resto dell’armata.

Bran spiega di essere legato indissolubilmente al sovrano non morto, a causa del marchio che gli ha lasciato. Afferma che sarà sicuramente il suo primo obiettivo e si offre dunque come esca per rintracciarlo ed eliminarlo. Theon, coraggiosamente, gli assicura la sua protezione.

Anche Tyrion desidera partecipare in prima linea alla battaglia, ma Daenerys gli impone di rimanere nella cripta con donne e bambini: la sua intelligenza è troppo essenziale perché il nano perisca inutilmente.

Parlando con Jon Snow, Sam rinnova le sua preoccupazione nei confronti di Daenerys, e lo prega di essere prudente.
Quando a Sam gli viene chiesto di rimanere nelle cripte, il Tarly, indignato, afferma di voler combattere.
“Samwell Tarly: il distruttore degli Estranei, Amante di donzelle. Servono altri segnali per capire che il mondo sta per finire?”

Durante questa serie di dialoghi, rivediamo con gran piacere Spettro, il lupo di Jon, che era scomparso ormai da molti episodi.

Senz’altro emozionante la scena in cui vediamo gli unici tre Guardiani della Notte rimasti, osservare l’oscurità d’innanzi a loro e asserire ancora una volta di voler difendere con onore le loro mura.

Game of Thrones: Recensione dell\'Episodio 8x02, The Rightful Queen, e Teaser della Puntata 8x03

La trama - Parte 4: Corteggiamenti e Amori

Assistiamo ad un dialogo tra i fratelli Lannister. I due fratelli possono parlare in tranquillità dopo molto tempo, e riflettono sul passato, e sul loro cambiamento in positivo.
Un cambiamento che è stato sicuramente apprezzato dai fan, e che ha dato notevole spessore a questi due personaggi.

La battaglia è imminente, e l'ansia impedisce a molti di riposare. Tra coloro che vagano insonni nelle sale del castello: Brienne, Tormund, Davos e Podrick, che si uniscono a Tyrion e Jaime attorno al fuoco.
Assistiamo ad un simpatico siparietto tra Jaime e il nostro amato bruto. Quest’ultimo cerca ancora una volta di colpire in positivo Brienne, di cui è ferocemente infatuato.

Questa simpatica scena sarà poi seguita da un momento veramente emozionante: quello che vede Jaime conferire a Brienne il tanto desiderato titolo di Ser, davanti ad un pubblico decisamente commosso.

Per una lunga parte dell'episodio, le telecamere sono tutte per Arya che, dopo aver discusso brevemente con il Mastino, incontra Gendry, il quale le consegna la sua arma.
Arya chiede al fabbro, figlio illegittimo di Robert Baratheon, dei suoi precedenti amori e delle sue esperienze passate e, senza indugiare troppo lo bacia, e i due fanno l'amore.

Questa scena avrà fatto sicuramente storcere il naso a molti fan, dell'opinione che questa parte della trama sia stata aggiunta principalmente per accontentare la fandom, e in modo frettoloso.
Bisogna però tener di conto del momento in cui avviene, un momento che la maggior parte dei personaggi considerano essere i loro ultimi istanti di vita. Occorre anche considerare che Arya è pur sempre una ragazzina, e come tale è senz'altro curiosa di sperimentare questo lato importante della vita...senza contare che la giovane Stark è cambiata radicalmente nel corso delle ultime stagioni.

La Trama - Parte 5: La Verità Rivelata

La tanto attesa confessione di Jon Snow, che probabilmente alcuni si aspettavano sarebbe avvenuta più avanti nella stagione, è anticipata da due eventi particolarmente significativi, entrambi riguardanti i Mormont.

La giovane Lyanna, desidera combattere, nonostante il cugino le chieda di rifugiarsi nella cripta. La lady ha coraggio da vendere!
Assistiamo inoltre ad una emozionante scena in cui Sam consegna a Jorah la spada di suo padre, affermando, commosso, che quest’ultimo lo ha reso ciò che è adesso.

La scena di sposta infine nella cripta, dove Jon fissa la statua della sua vera madre: Lyanna Stark. È a quel punto che svela il suo segreto a Daenerys: Rhaegar non la stuprò, anzi, la amava, e lui è il figlio che nacque in segreto da quell’amore.

La Madre dei Draghi stenta a credergli, e sminuisce la veridicità delle parole di Bran e Sam; ma in cuor suo sa che adesso Jon Snow (o meglio, Aegon Targaryen) potrebbe rivendicare il Trono di Spade come legittimo erede.
Come si evolverà la situazione?

In questa clima di incertezza fanno il loro arrivo gli Estranei…

Game of Thrones: Recensione dell\'Episodio 8x02, The Rightful Queen, e Teaser della Puntata 8x03

In conclusione

L'8x02 è da considerarsi un episodio di preparazione: una puntata senza azione, ma non per questo meno emozionante. Si è curato molto di più l'aspetto umano, sia dei protagonisti, che soprattutto dei personaggi secondari e anche delle comparse.
Lo abbiamo visto nel momento in cui la bambina chiede a Davos di poter partecipare alla battaglia, e Gilly con uno stratagemma la convince a rimanere al sicuro nella cripta. Ma lo abbiamo visto anche nel dolce dialogo tra Verme Grigio e Missandei, così come nei numerosi dialoghi a cuore aperto tra i vari personaggi.

A fine di questo episodio, oltre che per l'imminente battaglia, non possiamo che essere preoccupati per i risvolti che ci saranno nel rapporto tra Jon e Daenerys, che nelle scene finali abbiamo visto essere particolarmente tesi.

Sicuramente meno importante per la trama, ma non per i fan: la "sfida all'ultima Brienne" tra Jaime e Tormund. Chi la spunterà dei due? Vinceranno il ritrovato onore ed il rispetto di Jaime, oppure la mascolinità e la schiettezza del bruto?

Cosa accade nella prossima puntata?

L’episodio 8x03 si prospetta assolutamente sconvolgente: la battaglia sta ormai per iniziare e, secondo gli autori sarà la più grande ed emozionante mai vista ne Il Trono di Spade.

Il teaser rilasciato non può che lasciarci a bocca aperta. Lo includiamo di seguito:

Quali sono le vostre impressioni riguardo quest’ultima puntata? Noi stiamo ancora riprendendo fiato ma non vediamo l’ora di assistere al terzo episodio di Game of Thrones!

Fateci sapere le vostre opinioni commentando sulla nostra pagina Facebook!

Vi diamo appuntamento a questo giovedì per le anticipazioni e le previsioni dell’episodio 8x03, e al prossimo lunedì per la relativa recensione!

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirci sulla nostra pagina Facebook:  

Ti consigliamo anche...

X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.