Vedremo Cynthia Nixon (Ratched) anche in American Horror Story e nel prequel The Gilded Age?

Vedremo Cynthia Nixon (Ratched) anche in American Horror Story e nel prequel The Gilded Age?

Scritto da:  - 

Dal creatore Evan Romansky e dal regista e produttori esecutivi Ryan Murphy e Ian Brennan, la serie TV Ratched, targata Netflix, crea una storia originale e inquietante per l'iconico personaggio dell’infermiera Mildred Ratched, vista in Qualcuno Volò sul Nido del Cuculo.

Cynthia Nixon, che interpreta Gwendolyn Briggs - uno dei personaggi chiave della storia - ha rilasciato un’intervista. L’attrice americana ha parlato della presentazione di Murphy per questo progetto, di cosa l’ha spinta ad accettare questo ruolo, se avesse preso in considerazione l'idea di fare American Horror Story e cosa pensa riguardo la sua prossima serie The Gilded Age di Julian Fellowes.

"Il progetto di Murphy, Ratched, ricalca una tela così ampia con così tanti personaggi, così tante parti intriganti e tanti attori sorprendenti. Il mio ruolo, che è principalmente accanto a Sarah Paulson e Vincent D'Onofrio, è stato più eccitante del solito vederlo crescere insieme a tutti questi personaggi che rappresentano diversi mondi. Ryan mi ha personalmente parlato del momento nella storia americana in cui inizia Ratched, il 1947, subito dopo la fine della Seconda Guerra Mondiale. Ne ha parlato come un momento terribile per il risveglio delle donne, con opportunità e responsabilità che non erano mai state loro offerte prima. Ci sono personaggi femminili nello show che hanno ambizioni così grandi e che hanno ampi orizzonti da afferrare".

L’attrice ha continuato focalizzandosi sul rapporto con il regista:
"Uno dei talenti di Ryan Murphy è che sembra davvero vedere cose nei suoi attori di cui loro stessi non si rendono conto. Ciò contribuisce notevolmente a stabilire la fiducia tra lui e i suoi attori, di cui è un collezionista e uno studente. Allo stesso modo in cui ha una conoscenza enciclopedica dell'arte e dei vecchi film, ha anche un elenco enciclopedico di attori nel suo cervello. Ammiriamo tanto Jessica Lange, Kathy Bates e Susan Sarandon, per il suo grande gusto per le attrici in particolare, ma soprattutto per le attrici con più di 40, 50 e 60 anni. Sono alcune delle migliori in circolazione, ma a causa della loro età non sempre hanno le opportunità che dovrebbero, tranne che per Ryan Murphy".

Cynthia Nixon parla poi del suo personaggio:

"Una delle grandi cose che fa Ryan Murphy è che guarda questi periodi del passato e dona uno sguardo preciso alle persone di colore e alle persone queer. Mi sono sentita come se, nel provare com'era Gwendolyn e come si vestiva e si muoveva, mi sia tuffata e entrando nella figura storica di cui sono molto affascinata, quella di Lorena Hickok, l'amante di Eleanor Roosevel".

In chiusura dell’intervista l’attrice parla del suo futuro:
“Lavori con Ryan Murphy in generale? Assolutamente. Non sono sicura di comparire in American Horror Story, ma chi lo sa? Non pensavo nemmeno che un personaggio come Gwendolyn sarebbe stato il mio forte, ma Ryan Murphy la pensava diversamente. In The Gilded Age interpreto una vecchia zitella che vive con la sorella maggiore, il personaggio è incredibilmente femminile nella sua vita da zitella, è tutto incentrato sul suo cuore: non sul potere, non sulla capacità di resistenza, ma sul dovere. La serie mi affascina molto”.

Ratched è disponibile in streaming sulla piattaforma Netflix. Vi invitiamo a leggere la recensione dei primi episodi!

Fonte: Collider

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirci sulle nostre pagine social:
 
X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.