This Is Us 6: Dirigenti NBC in Lacrime per la Trama della Stagione Finale dell'amata Serie TV

This Is Us 6: Dirigenti NBC in Lacrime per la Trama della Stagione Finale dell'amata Serie TV

Scritto da:  - Data di pubblicazione: 

Attenzione: questo articolo contiene spoiler

L'imminente sesta e ultima stagione della serie TV statunitense This Is Us, accolta da un marcato successo di critica e pubblico, continuerà a far emozionare. Infatti, durante l'evento Contenders Television, il creatore della show Dan Fogelman ha detto di aver fatto piangere i dirigenti dello studio televisivo FX durante un video- incontro sulla prossima trama.

"Le persone piangevano al punto che non ero sicuro se continuare o meno", ha detto Fogelman. "Le telecamere si spegnevano e pensavo che non tornassero più".

Inoltre, lo stesso sceneggiatore americano si è emozionato particolarmente quando ha iniziato il processo di scrittura:
"Ho appena finito di scrivere la premiere della stagione, ed è la seconda volta che piango scrivendo lo show. Ero tipo, 'Oh Dio, cosa sta succedendo?' La prima volta è stata quando William è morto".

Per quanto riguarda la serie TV, che dobrebbe essere presentata in anteprima il prossimo anno, la domanda fatta è se avrà una conclusione degna. Fogelman ha così risposto:
"Tutte le domande sul come andrà a finire le abbiamo studiate attentamente. Quindi sono molto fiducioso sulla stagione e il suo finale".

Per conclude, alla domanda su un possibile pensiero per una settima stagione, lo sceneggiatore ha risposto:
"Semplicemente non credo che sarei di continuare nel modo giusto che vorrei venisse fatto. Questo show è troppo importante per me e per tutte le persone coinvolte".

This Is Us uscirà con 18 episodi probabilmente tra l'inizio e la metà del 2022. Le prime tre stagioni sono disponibili sulla piattaforma di Prime Video.

Fonte: TVLine

X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.