The Good Fight 4: svelata la Data di Uscita della nuova Stagione

The Good Fight 4: svelata la Data di Uscita della nuova Stagione

Scritto da:  - 

Attenzione: questo articolo contiene spoiler

Segnatevi questa data: 9 Aprile 2020.

CBS All Access ha comunicato finalmente la data della premiere dello show con Christina Baranski nel ruolo di Diane Lockhart, The Good Fight.

Come già sappiamo, la serie è uno spin-off della celebre The Good Wife, dove compaiono, oltre a Baranski, anche Cush Jumbo e Sarah Steele, affiancate da Justin Bartha, Erica Tazel e Delroy Lindo e Rose Leslie.

 Hugh Dancy si unisce alla quarta stagione in un ruolo ricorrente. Robert e Michelle King servono come showrunner e produttori esecutivi diThe Good Fight, che hanno co-creato con Phil Alden Robinson. Ridley Scott, David W. Zucker, Brooke Kennedy, Liz Glotzer, William Finkelstein e Jonathan Tolins sono anche produttori esecutivi.

Dopo la conferma del rinnovo della serie per un quarto ciclo di episodi, ecco finalmente una data esatta della messa in onda dello show: 9 Aprile.

I nuovi episodi del legal drama The Good Fight saranno disponibili ogni giovedì da allora in poi sullo streamer. La stagione 4 – composta da 10 episodi – trova Reddick, Boseman e Lockhart che navigano in un paesaggio molto diverso.

Dopo aver perso il loro più grande cliente, Chumhum, e dopo che il nome del loro socio fondatore è stato offuscato, Reddick, Boseman e Lockhart sono stati costretti ad accettare l’offerta di un grande studio legale multinazionale, STR Laurie, per diventare una piccola filiale. Mentre STR Laurie inizialmente sembra un signore benevolo, troviamo Diane Lockhart (Baranski) e i suoi colleghi irritati per la loro perdita di indipendenza.

La serie viene trasmessa negli Stati Uniti da CBS All Access, mentre in Italia la terza stagione viene trasmessa a partire dallo scorso 15 maggio da Timvision, con gli episodi a cadenza settimanale.

Seguiteci sulla nostra pagina Facebook, Instagram e Twitter per rimanere sempre aggiornati sulle news del momento.

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirci sulla nostra pagina Facebook:  
X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.