The Crown: Netflix risponde al Governo Inglese e non apporrà il Disclaimer sulla Serie TV

The Crown: Netflix risponde al Governo Inglese e non apporrà il Disclaimer sulla Serie TV

Scritto da:  - Data di pubblicazione: 

La quarta stagione di The Crown ha subito qualche reazione nel Regno Unito, specialmente riguardo la rappresentazione della famiglia Reale e altri personaggi pubblici. All'inizio di questa settimana, il segretario alla Cultura Oliver Dowden ha scritto una lettera al gigante dello streaming, chiedendo di aggiungere un disclaimer che chiarisca ai 195 milioni di abbonati di Netflix che il dramma Reale è in parte un'opera di finzione.

Netflix, di tutta risposta, ha rifiutato la richiesta, rilasciando una dichiarazione: 
"Abbiamo sempre presentato The Crown come un dramma, e abbiamo piena fiducia che i nostri membri comprendano che si tratta di un'opera di finzione ampiamente basata su eventi storici.Di conseguenza non abbiamo in programma, e non ne ravvisiamo la necessità, di aggiungere un disclaimer".

Il segretario alla Cultura Oliver Dowden aveva rilasciato una intervista dicendo:
"È un'opera di finzione splendidamente prodotta, quindi come con altre produzioni televisive, Netflix dovrebbe essere molto chiaro, avvisando che è proprio questo. Senza un disclaimer, temo che una generazione di telespettatori che non ha vissuto questi eventi possa scambiare la finzione per fatti accaduti”.

Nel Regno Unito ci sono stati molti rumors sulla quarta stagione di The Crown, che racconta la storia d'amore e il matrimonio burrascoso tra il principe Carlo e Diana. E sono state riportate diverse news con accuse di falsificazioni storiche nel pluripremiato dramma, scritto da Peter Morgan e prodotto da Left Bank Pictures.

La serie TV è disponibile dalla prima alla quarta stagione sulla piattaforma Netflix e di cui potete leggere la nostra recensione!

Fonte: Deadline

X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.