The Crowded Room: Tom Holland è entusiasta di Lavorare alla Serie TV di Apple

The Crowded Room: Tom Holland è entusiasta di Lavorare alla Serie TV di Apple

Scritto da:  - Data di pubblicazione: 

Tom Holland è pronto per recitare nell'attesissima serie di Apple TV+, The Crowded Room. La serie antologica nasce da un'idea di Akiva Goldsman ed esplora le storie di persone che hanno vissuto e affrontato malattie mentali.

The Crowded Room sarà composta da 10 episodi, e sarà vagamente basata su The Minds of Billy Milligan, la biografia di Daniel Keyes. Holland interpreterà Danny Sullivan, una versione romanzata di Milligan che, alla fine degli anni '70, divenne la prima persona in assoluto assolta da un crimine a causa di una diagnosi di disturbo dissociativo dell'identità, noto a quel tempo come disturbo di personalità multipla.

Il Milligan nella vita reale è stata la prima persona ad essere mai assolta da un crimine a causa di un disturbo di personalità multipla (ora noto come disturbo dissociativo dell'identità). Nel 1977, una lunga valutazione psichiatrica stabilì che Milligan aveva 24 personalità alternative: per questo venne ritenuto non colpevole dei suoi crimini di rapina, rapimento e stupro.

L'attore, in una recente intervista, ha espresso il suo entusiasmo per questa nuova sfida lavorativa:
“Tornerò per girare un programma TV per Apple, di cui sono davvero entusiasta. È un ruolo molto, molto impegnativo...Scritta dal fantastico Akiva Goldsman, penso che la sceneggiatura sia una delle migliori che abbia mai letto, quindi sono davvero, davvero entusiasta di farlo".

The Crowded Room non ha ancora una data di uscita ufficiale. Con le riprese iniziate in questo mese, è probabile che la serie TV arrivi sulla piattaforma tra la fine del 2022 e l'inizio del 2023.

Fonte: We Got This Covered

X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.