The Boys Presenta: Diabolico! - un Produttore Esecutivo della Serie Animata parla dell'Episodio Pilota

The Boys Presenta: Diabolico! - un Produttore Esecutivo della Serie Animata parla dell'Episodio Pilota

Scritto da:  - Data di pubblicazione: 

Attenzione: questo articolo contiene spoiler

Laser Baby va in Città dà il via a un'avventura che ci riporta nel passato grazie al tipo di animazione utilizzato. L'episodio non ha voci e opta per un utilizzo di effetti sonori che fanno la maggior parte del lavoro. Gli appassionati di animazione non sono estranei a questa tecnica, dopo che molti programmi l'hanno usata con grande efficacia negli ultimi anni.

A quanto pare, gli scrittori Seth Rogen ed Evan Goldberg hanno fatto grande riferimento ai Looney Tunes per questo primo episodio:
"Quell'episodio era un omaggio a tutti i cartoni animati che abbiamo visto mentre crescevamo. All'inizio, lavorando con Seth Rogen ed Evan Goldberg sul pilota, abbiamo deciso di eliminare tutti i dialoghi. C'è solo una parola nell'intero episodio, quando dice 'Papà' alla fine; tutto il resto è solo suoni e immagini. Quindi parte del divertimento è stato semplicemente dire: 'Ok, se è quello che faremo, quanto possiamo lavorarci?'. Così abbiamo trovato Crystal Chesney-Thompson e Derek Thompson, i due registi di quel pezzo, che in realtà fanno animazione in stile Looney Tunes. È il loro mestiere. Sono della vecchia scuola. E abbiamo trovato uno studio che si occupava di animazione su Animaniacs, Tom & Jerry e cose del genere, che fanno quel tipo di animazione. Così Crystal e Derek hanno poi trovato i designer che facevano quel tipo di vecchi cartoni animati Disney, Hanna-Barbera e Warner Bros.", afferma Simon Racioppa.

La prima stagione di The Boys Presenta: Diabolico! è disponibile su Amazon Prime Video.

Fonte: Comic Book

X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.