The Boys: in fase di Lavorazione lo Spin-off della Serie TV Prime Video di Successo

The Boys: in fase di Lavorazione lo Spin-off della Serie TV Prime Video di Successo

Scritto da:  - 

La serie di supereroi di Amazon The Boys sta per ottenere uno spin-off ambientato al college dei supereroi.

Il progetto, scritto dal produttore esecutivo della serie madre Craig Rosenberg, era in lavorazione già da un po', ma grazie al successo della seconda stagione della serie originale - che ha segnato il lancio globale più visto di sempre di una serie Amazon - le notizie sono state rese pubbliche. 

La prima stagione di The Boys aveva già raggiunto una cospicua quantità spettatori, per Amazon, quando ha debuttato nell'estate 2019; mentre la seconda stagione, nelle sue prime due settimane, ha quasi raddoppiato il pubblico della prima (+89%), attirando milioni di nuovi spettatori ogni settimana e ottenendo punteggi vicini alla perfezione.

Ambientato nell'unico college americano esclusivamente per giovani supereroi (e gestito ovviamente dalla Vought), lo spin-off di The Boys ancora senza titolo è descritto come una serie irriverente che esplora le vite degli estremamente competitivi Super, gareggiando per ottenere i migliori contratti nelle migliori città. In parte spettacolo universitario, in parte Hunger Games - con tutto il cuore, la satira e le volgarità di The Boys.

Lo spin-off verrà prodotto da Amazon Studios e Sony Pictures Television in associazione con Point Grey Pictures, Kripke Enterprises e Original Film.

Rosenberg si sta già occupando del pilot e ne sarà il produttore esecutivo e showrunner nell'ambito del suo accordo generale con Sony Pictures TV. Lo sviluppatore e produttore esecutivo di The Boys Eric Kripke sarà fiancheggiato dagli altri produttori esecutivi della serie madre Seth Rogen, Evan Goldberg e James Weaver di Point Gray Pictures; e Neal H. Moritz e Pavun Shetty di Original Film.

Il finale della seconda stagione di The Boys è previsto per il 9 ottobre. Nell'attesa, dai un'occhiata alle nostre recensioni!

Fonte: Deadline

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirci sulle nostre pagine social:
 
X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.