The Boys 3x01: l'Episodio ha svelato il Punto Debole di Victoria Neuman

The Boys 3x01: l'Episodio ha svelato il Punto Debole di Victoria Neuman

Scritto da:  - Data di pubblicazione: 

Attenzione: questo articolo contiene spoiler

Interpretata da Claudia Doumit, la seconda stagione di The Boys ha introdotto Victoria Neuman - personaggio corrispondente al Victor Neuman dei fumetti. Inizialmente, Neuman è apparsa come una deputata anti-Vought che si è espressa coraggiosamente contro la moltitudine di crimini e corruzione commessi da Patriota e compagni. Lo spettacolo di Prime Video ha in seguito rivelato che Neuman era la misteriosa responsabile dell'esplosione di teste vista negli ultimi episodi del secondo capitolo.

La stagione 2 di The Boys si è quindi conclusa con Hughie unito al Federal Bureau of Superhero Affairs di Neuman, diventando un duo piuttosto affiatato agli inizi della stagione 3. Indipendentemente da ciò, semplicemente non sarebbe giusto che Hughie partecipasse a un'intera premiere della stagione di The Boys senza essere coperto di budella. Rappresaglia vede un misterioso sconosciuto chiamato Tony visitare l'ufficio della FBSA chiamando stranamente Victoria col nome di Nadia. Quando un preoccupato Hughie segue Tony e Neuman in un vicolo, assiste a un brutale combattimento che termina con la deputata che fa esplodere il suo avversario.

Senza attirare apertamente l'attenzione su sé stesso, il combattimento Neuman vs. Tony conferma in realtà i limiti della Super, svelando la sua Kryptonite. Prima della battaglia, Tony conferma che lui e "Nadia" erano una volta migliori amici cresciuti insieme al Red River, quindi possiamo tranquillamente presumere che sappia molto del Composto V che le scorre nelle vene. Quando inizia lo scontro, Tony fa due cose: attacca Victoria da dietro e cerca di coprirle disperatamente gli occhi con le mani. Tony viene condannato a morte solo quando la deputata solleva le dita di Tony dalla sua faccia: il potere di Neuman richiede quindi una visuale diretta sul bersaglio, oltre ad alcuni secondi per attivare i suoi poteri. Se Victoria chiude gli occhi o la vittima si trova al di fuori della sua visione periferica, è impotente come Hughie che cerca di aprire un barattolo.

Poiché gli spettatori hanno visto Victoria Neuman usare la sua abilità solo una volta nella stagione 2 di The Boys (su Alastair Adana nel finale), i meccanismi erano in gran parte poco chiari. Stare fuori dall'ufficio di Adana ha suggerito che fosse necessaria una sorta di vicinanza, ma poiché Neuman non era visibile durante la morte di Raynor, le regole sono rimaste ambigue. Rappresaglia, a questo punto, chiarisce le cose: Neuman fa esplodere la mano di Tony perché è l'unica parte che può vedere fisicamente, quindi gli muove la testa abbastanza da stabilire a malapena un contatto visivo con il volto di Tony, e solo allora gliela fa esplodere. Un altro dettaglio importante da notare è che il potere di Neuman è più debole anche quando un solo occhio è coperto. La mano di Tony è ancora stretta sull'occhio sinistro di Neuman la prima volta che gli apre la bocca, e l'esplosione non è neanche lontanamente forte come dovrebbe: Neuman ha bisogno di entrambi gli occhi aperti per usare tutta la sua potenza.

Fonte: Screen Rant

 
X

Informativa

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per "interazioni e funzionalità semplici", "miglioramento dell'esperienza", "misurazione" e "targeting e pubblicità" come specificato nella informativa sui cookie. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni.

Puoi liberamente prestare, rifiutare o revocare il tuo consenso, in qualsiasi momento.
Puoi acconsentire all'utilizzo di tali tecnologie utilizzando il pulsante "Accetta". Chiudendo questa informativa, continui senza accettare.

Scopri di più