Succession si chiuderà con la 3° Stagione? Le Parole dello Showrunner

Succession si chiuderà con la 3° Stagione? Le Parole dello Showrunner

Scritto da:  - Data di pubblicazione: 

Succession, l’acclamata serie TV targata HBO, è ormai in procinto di tornare con la sua terza stagione, che, stando al teaser trailer, anticipa forti tensioni e dissidi che minacciano di sconvolgere gli equilibri dei protagonisti.

In vista del debutto del nuovo ciclo di episodi, una domanda sorge però spontanea: fino a quando le vicende della famiglia Roy e del loro impero mediatico continueranno ad appassionare il pubblico.

In risposta al quesito è intervenuto il creatore Jesse Armstrong, che, consapevole dei problemi in cui può incappare un show che tenta di proseguire ad oltranza, ha spiegato di non avere intenzione di allungare la storia.

“Ci sarà un momento ben preciso in cui la trama giungerà alla sua conclusione, e non può andare oltre. Penso che tra un po’ ci sarà un epilogo per me in questa incarnazione dello show”.

Ma quindi la terza annata sarà l’ultima? Al momento non c’è ancora una risposta precisa, ma la stessa produttrice esecutiva Georgia Pritchett aveva dichiarato, in una precedente intervista, che lo show non sarebbe andato oltre il quinto ciclo di episodi, o addirittura il quarto.

Non resta quindi che attendere i prossimi aggiornamenti e nel frattempo godersi i nuovi episodi, che giungeranno sul piccolo schermo il prossimo 17 ottobre.

Fonte: Digital Spy

 
X

Informativa

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per "interazioni e funzionalità semplici", "miglioramento dell'esperienza", "misurazione" e "targeting e pubblicità" come specificato nella informativa sui cookie. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni.

Puoi liberamente prestare, rifiutare o revocare il tuo consenso, in qualsiasi momento.
Puoi acconsentire all'utilizzo di tali tecnologie utilizzando il pulsante "Accetta". Chiudendo questa informativa, continui senza accettare.

Scopri di più