Stranger Things 4: Gaten Matarazzo parla del Futuro del suo Personaggio

Stranger Things 4: Gaten Matarazzo parla del Futuro del suo Personaggio

Scritto da:  - 

Gaten Matarazzo, attore di uno dei personaggi preferiti dai fan, ovvero Dustin, durante una recente intervista con Variety, ha parlato del futuro del suo personaggio nella prossima attesissima stagione di Stranger Things.

Ecco a voi le parole del giovane attore:

"È difficile dirlo perché non so dove siano diretti i personaggi. In questo momento lui è con l'acqua alla gola. Dopo il finale della terza stagione, tutti vengono divisi perché si trasferiscono lontano da Hawkins. Undici va con Will e Joyce per trovare una sorta di pace, e il resto della gang rimane indietro. Non so cosa accadrà."

Anche l'attore David Harbour, interprete dello sheriffo Jim Hopper, non sa bene cosa aspettarsi dai prossimi episodi dello show.

Stranger Things 4: Gaten Matarazzo parla del Futuro del suo Personaggio

Ecco a voi le parole dell'attore, rilasciate durante il German Comic Con, su un possibile ritorno dello sceriffo nella prossima stagione:

"Che ci sia o meno una resurrezione, per me un suo ritorno sarebbe davvero interessante. Mi piacerebbe molto. Qualcuno ha visto il Signore degli Anelli? Gandalf il Grigio combatte il Balrog, cade nell'oscurità in uno scontro infinito, e tutti credono che sia morto. E poi riemerge come Gandalf il Bianco, con una sorta di nuovo potere e una nuova forza. Sarebbe un arco narrativo interessante anche per lui."

Per chi se la fosse persa, qui trovate la nostra recensione della terza stagione dello show e, per tutte le altre info vi rimandiamo alla pagina dedicata a Stranger Things.

In attesa di avere news inerenti la data del rilascio ufficiale della quarta (e probabilmente ultima) stagione, vi invitiamo come sempre a commentare la notizia sulla nostra pagina Facebook e, per rimanere sempre aggiornati sul mondo delle serie tv, vi invitiamo a seguire anche la nostra pagina Instagram!  

Fonte: Comic Book

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirci sulla nostra pagina Facebook:  
X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.