Stranger Things 4: David Harbour svela altri Dettagli sulla prossima Stagione

Stranger Things 4: David Harbour svela altri Dettagli sulla prossima Stagione

Scritto da:  - 

La quarta stagione di Stranger Things tornerà indietro nel tempo per raccontare la storia delle origini di Hopper e, nel farlo, risolvere uno dei misteri della serie.

Parlando della sua presunta "resurrezione" del suo alter ego che tutti pensavano morto, l'attore ha confermato che gli spettatori "potranno vedere alcuni dei retroscena di Hopper nella stagione 4", ottenendo anche una risposta a una domanda sollevata nella seconda stagione: Cosa c'è dentro quelle scatole che Undici ha scoperto nell'attico di Hopper con l'etichetta "Papà", "Vietnam" e "New York"?

"Sono davvero entusiasta di poter raccontare ai fan queste profonde sfumature di Hopper. Ogni stagione vediamo sempre un lato diverso di lui. La scorsa stagione è stata un po' più strana, ma mi è piaciuto molto. Ora, nella stagione 4, Hopper è dipinto con una tavolozza più scura, e potrà esprimere alcune di queste cose molto profonde che abbiamo accennato con le scatole nella stagione 2".

"È molto epico", ha aggiunto Harbour parlando della quarta stagione. "Ci sono mostri, orrore e paura. C'è anche qualche grande azione stile Indiana Jones".

Harbour ha parlato anche delle riprese, che erano in corso da "un paio di settimane" quando la pandemia di COVID-19 ha bloccato tutto a marzo. Per quanto riguarda un calendario per il riavvio della produzione, "Non sappiamo davvero cosa riserva il futuro", ha ammesso. "Mi sembra che nessuno lo sappia. Vogliamo tornare al lavoro il più presto possibile".

A febbraio Netflix ha confermato che la morte di Hopper nel finale della stagione 3 non era (come tutti presumevamo) reale. La quarta stagione lo troverà, infatti, imprigionato in Russia. "Non sono tutte buone notizie per il nostro 'americano'" dissero i Duffer in una dichiarazione all'epoca. “È imprigionato lontano da casa nella desolata terra innevata della Kamchatka, dove dovrà affrontare pericoli sia umani...che non".

"Nel frattempo, tornando in America", hanno aggiunto i creatori della serie, "un nuovo orrore sta iniziando a emergere, qualcosa di sepolto da tempo, qualcosa che collega tutto. La quarta stagione si preannuncia come la più grande e spaventosa di sempre, e non vediamo l'ora che tutti la vedano”.

Fonte: TVLine

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirci sulla nostra pagina Facebook:  
X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.