Star Wars: The Bad Batch - il 9° Episodio ha portato significative Rivelazioni

Star Wars: The Bad Batch - il 9° Episodio ha portato significative Rivelazioni

Scritto da:  - Data di pubblicazione: 

Attenzione: questo articolo contiene spoiler

Star Wars: The Bad Batch ha ufficialmente superato il giro di boa, quando lo scorso venerdì è stata rilasciata sulla piattaforma streaming di Disney+ la nona puntata della prima stagione, dal titolo Bounty Lost.

L’episodio ha visto come protagonista assoluta la piccola Omega, mostrando non solo le fasi del suo salvataggio dalle grinfie del perfido cacciatore di taglie Cad Bane, ma concedendo al pubblico inattese e sorprendenti rivelazioni in merito al personaggio.

Dopo aver infatti atteso per lungo tempo di conoscere il motivo per cui il piccolo clone fosse così importante per i Kaminoani, lo show ha svelato finalmente il mistero: Omega possiede il DNA di prima generazione, e quindi inalterato, di Jango Fett, fatto che la rende alla stregua di una “sorellina” per Boba.

Questa scoperta, di notevole portata, ha lasciato totalmente sbigottiti i fan, che hanno subito iniziato ad ipotizzare sul destino della giovane: se sarà infatti funesto e la condurrà verso una prematura morte, o se invece sarà decisamente più benigno.

Se si verificasse il secondo scenario, come potrebbe essere sfruttato un personaggio così importante? Ma soprattutto potrebbe apparire in qualche futuro prodotto del franchise?

Sicuramente lo show che la ospiterebbe più facilmente potrebbe essere l’annunciato The Book of Boba Fett, non solo per il legame che la lega al protagonista, ma anche per la presenza della stessa Fennec Shand (Ming-Na Wen di Agents of Shield), che ha già avuto modo di interagire con Omega proprio in The Bad Batch.

Per saperne di più e fare luce sul futuro della giovane, non resta che continuare a seguire gli altri episodi della serie animata.

Fonte: Comic Book

X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.