Star Trek: Sezione 31 - gli ultimi Aggiornamenti sulla Produzione della Serie TV Spin-Off

Star Trek: Sezione 31 - gli ultimi Aggiornamenti sulla Produzione della Serie TV Spin-Off

Scritto da:  - 

Sembra che i piani per il lancio dello spin-off di Star Trek: Discovery, basato sulla Sezione 31 di Michelle Yeoh, siano al momento sospesi. La Yeoh, che ha interpretato Philippa Georgiou in Star Trek: Discovery, ha salutato la serie TV con un episodio commovente - molto probabilmente per l'inizio dei lavori del nuovo show. 

Quel triste finale sembra preannunciare lo sviluppo dello spin-off, ma il capo della programmazione di Paramount+ Julie McNamara e il produttore Alex Kurtzman hanno recentemente affermato che stanno pianificando i lavori. Tuttavia, i fan non dovrebbero aspettarsi di vederlo molto presto: questa decisione riguarda infatti il ritmo costante di espansione del franchise. Con cinque spettacoli già in produzione e più progetti annunciati in fase di sviluppo dietro le quinte, lo studio non vuole esagerare:
"Siamo molto attenti nel curare il ritmo - il numero di spettacoli in un dato momento - e quali spettacoli rilasciare e quando, in modo da assicurarci che sia sempre emozionante sapere che esce un nuovo spettacolo", afferma McNamara.

McNamara rivela che il piano è quello di avere uno spettacolo legato al mondo di Star Trek su Paramount+ a trimestre. Ha anche accennato a una delle serie attuali che forse "invecchiano" naturalmente perché "forse un protagonista più vecchio è impegnato solo in un certo numero di stagioni". Questo sembra essere un sottile riferimento a Star Trek: Picard, interpretato dall'ottantenne Patrick Stewart, il quale crede che lo spettacolo durerà tre stagioni, con una già rilasciata e la seconda ora in produzione.

Dopo il suo episodio finale in Star Trek: Discovery, la Yeoh è apparsa in The Ready Room per suggerire che la sua assenza dall'universo di Star Trek potrebbe non durare a lungo:
"Non è sempre stato pianificato in questo modo. Si è arrivati a un punto in cui era necessario, se dovevamo fare più viaggi con l'imperatore Georgiou, che alcune cose dovevano accadere. Non sarà mai un addio, ma in quel momento è stata davvero dura. Sapendo che non vedrò la mia nuova famiglia per un po', voglio dire, saremo sempre in contatto gli uni con gli altri. Ma è difficile perché mi sono relazionata su così tanti livelli con i diversi personaggi che abbiamo interpretato, e con gli attori che hanno dato alcune delle performance più incredibili e hanno dato vita a tutti questi personaggi che erano solo sulla carta. Hanno dipinto la tela e ci hanno permesso di entrare in questi nuovi mondi con personaggi che hanno così tanti background e complessità. Nei miei 30 anni di attività, interpretare la Georgiou è stato appagante, è stato fantastico, e solo per questo motivo non me ne andrò mai veramente".

Fonte: Comic Book

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirci sulle nostre pagine social:
 
X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.