Russian Doll 2: Netflix condivide il Primo Sguardo della nuova Stagione

Russian Doll 2: Netflix condivide il Primo Sguardo della nuova Stagione

Scritto da:  - Data di pubblicazione: 

Dopo la sua conclusione nel 2019, Russian Doll sta per tornare con una seconda stagione - che dovrebbe debuttare su Netflix questa primavera.

Il gigante dello streaming ha quindi rilasciato alcune foto del prossimo lotto di episodi, che anticipano il ritorno di Nadia (Natasha Lyonne) e Alan (Charlie Barnett), quattro anni dopo essere sfuggiti al loro letale ciclo temporale. La seconda stagione vedrà i due scoprire un destino ancora peggiore del morire in continuazione, quando dovranno tornare nel loro passato attraverso un portale temporale situato in uno dei luoghi più iconici di Manhattan.

"È sicuramente una stagione sfrenata. È profonda, e totalmente fuori dal comune", ha spiegato Lyonne, che ha co-creato la serie. "Penso sinceramente che la gioia più grande sia guardarla con occhi nuovi per essere catturati dalla storia. Questa stagione sarà come leggere un libro in soffitta, lasciando che quel mondo ti porti in un viaggio fantastico. Ci siamo spinti tutti al limite di ciò che pensavamo di poter realizzare visivamente e attraverso la narrazione".

La prossima stagione avrà inoltre un nuovo personaggio interpretato da Annie Murphy, che sarà una misteriosa e inaspettata alleata di Nadia e che Lyonne vede come una "componente fondamentale e il cuore della stagione".

Immagine secondaria dell'articolo
Immagine secondaria dell'articolo
Immagine secondaria dell'articolo
Immagine secondaria dell'articolo
Immagine secondaria dell'articolo

Premi sull'immagine per ingrandirla.

Fonte: Comic Book

X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.