Briciole di pane

Paranormal: Netflix ordina una nuova Serie TV Egiziana di genere Drammatico

Paranormal: Netflix ordina una nuova Serie TV Egiziana di genere Drammatico

Scritto da: Alessandro Lella - 

Tra le novità targate Netflix, che non finisce mai di stupire, troviamo l'inserimento di una serie tv piena di mistero e suspense ambientata nell'Egitto degli Anni '60.

Il famoso servizio di streaming video statunitense, ha infatti ordinato la produzione di una prima stagione di Paranormal, un thriller/drama basato sui romanzi del prolifico scrittore egiziano Ahmed Khaled Tawfik (qui sotto in foto), scomparso ad inizio aprile del 2018.

Paranormal: Netflix ordina una nuova Serie TV Egiziana di genere Drammatico

Lo show in questione sarà scritto e diretto da Amr Salama, che vestirà anche i panni di produttore esecutivo con Mohamed Hefzy. 

Paranormal racconta le esperienze del Dott. Refaat Ismael, un ematologo single alle prese con una serie di eventi soprannaturali.

La vice presidente dei contenuti originali di Netflix Kelly Luegenbiehl ha recentemente dichiarato quanto segue:

"Siamo davvero felici di investire nel mercato delle produzioni mediorientali adattando l'acclamata serie di romanzi The Paranormal in uno show emozionante. Siamo altresì lieti di collaborare con il noto produttore Mohamed Hefzy e il regista Amr Salama, di cui non vediamo l'ora di portare la visione creativa al nostro pubblico internazionale".

Paranormal: Netflix ordina una nuova Serie TV Egiziana di genere Drammatico

Lo show inoltre risulta essere il primo prodotto di origine egiziana presentato da Netflix, che continua ad espandere il suo "orizzonte" dando spazio a diverse opere di paesi "nuovi" al mondo del cinema, vedi quanto ha fatto con la serie tv danese The Rain (rinnovata per una seconda stagione, lanciata su Netflix il 17 maggio, qui trovate il trailer).

Come sempre vi invitiamo a commentare la notizia sulla nostra pagina Facebook e a seguire le altre notizie targate Mad for Series!


Se questo articolo ti è piaciuto, non perderti gli ultimi sulla nostra pagina Facebook: 


X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.