Netflix e Amazon vogliono raddoppiare i loro Contenuti Originali

Netflix e Amazon vogliono raddoppiare i loro Contenuti Originali

Scritto da:  - Data di pubblicazione: 

Nonostante siano decisamente apprezzati dal pubblico, per l’ampia scelta di catalogo ed i prezzi molto competitivi, i due colossi dello streaming online, Netflix e Amazon Prime Video, si stanno organizzando per affrontare la concorrenza, che sembra avanzare sempre più.

Proprio pochi giorni fa, avevamo parlato della nuova piattaforma di streaming che Disney è intenzionata a rendere presto disponibile. Solo questo sembra un ottimo motivo per correre ai ripari, puntando sulla produzione di contenuti originali.

Potrebbe essere collegato il recente annuncio di Netflix sulla cancellazione dalla piattaforma di molte serie cult (e non solo) prodotte da altre emittenti televisive: How I met your Mother, Modern Family, House M.D. sono solo alcuni esempi.

Ad oggi, Netflix ha in cantiere 250 progetti di prodotti originali, e Amazon circa un centinaio. 
Con questi numeri, sperano di contrastare l’avanzata di nuovi competitor, che vedono nello streaming un’interessante fonte di guadagno.

Ultimamente, anche alcune case cinematografiche si stanno attivando per fornire servizi di streaming dei loro prodotti: un esempio? La Warner Bros, che ha approntato la piattaforma DC Universe.

La domanda che sorge quindi spontanea è: se questo è l’andazzo, quanti abbonamenti dovremo fare per seguire le nostre serie preferite?

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirci sulle nostre pagine social:
 
X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.