Lucifer 6: il Precedente Finale avrà Impatto sulla nuova Ultima Stagione?

Lucifer 6: il Precedente Finale avrà Impatto sulla nuova Ultima Stagione?

Scritto da:  - 

Con i fan che aspettano con ansia l'inizio della quinta stagione di Lucifer, molti si chiedono perché Netflix abbia rinnovato la serie per una sesta e ultima stagione, e come questo possa aver cambiato la trama dello show. Il rinnovo è stato una sorpresa per tutti, anche per il team di produzione dello show che in precedenza aveva costruito Lucifer attorno a un piano quinquennale.

È stranamente appropriato che Lucifer continui a sfidare le aspettative mentre si avvia alla sua penultima stagione. Mentre lo spettacolo è vagamente basato sull'interpretazione dell'autore Neil Gaiman, l'affascinante donnaiolo interpretato da Tom Ellis ha ben poca somiglianza con la mente diabolica dei fumetti; un fatto che ha allontanato molti fan dei fumetti dalla serie televisiva. 

La serie era stata cancellata dopo tre stagioni su FOX prima di essere ripresa da Netflix.
La maggior parte dei fan presumeva che il gigante dello streaming, il quale ha una lunga esperienza nella cancellazione di programmi TV senza preavviso, avrebbe trasmesso Lucifer solo fino alla fine della sua quinta stagione e che quindi gli showrunner si organizzarono di conseguenza.

Joe Henderson e Ildy Modrovich hanno discusso del rinnovo e di come ciò abbia cambiato le cose: secondo Henderson l'effetto sulla quinta stagione è stato trascurabile e, anzi, alla fine si è rivelato più un vantaggio che un problema. "È stato molto, molto simile a quando siamo passati da 10 episodi a 16", ha affermato Henderson riferendosi a quando Netflix decise di aumentare l'ordine degli episodi.

Lucifer è stato un grande successo per Netflix, il che è stato ciò che ha ispirato l'ordine iniziale di un maggior numero di episodi. Grazie al fatto che lo show è molto seguito, e dopo che Crisis on Infinite Earths ha confermato che Lucifer fa parte dell'Arrowverse, Netflix ha ritenuto saggio far andare avanti ancora un po' la serie.
Con Henderson e Modrovich che confermavano che avrebbero potuto estendere la storia per un'altra stagione e che Tom Ellis sarebbe stato a bordo del progetto, non c'era nulla che impedisse a Netflix di approvare la sesta stagione di Lucifer.

Netflix ha adottato un approccio diverso rispetto a FOX, concentrandosi meno sul formato procedurale e sul dramma soprannaturale, sottolineando invece il sex appeal di Ellis e la natura giocosa dello spettacolo.

Henderson ha affermato che l'unica cosa della quinta stagione di Lucifer che è stata cambiata a causa del rinnovo è l'episodio finale, che il team creativo ha capito essere "un insieme di storie accelerate solo per darci un finale soddisfacente per tutti i personaggi"

Fonte: Screen Rant

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirci sulle nostre pagine social:
 
X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.