Lucifer 5: un'Anteprima del curioso Quarto Episodio della Stagione Inedita

Lucifer 5: un'Anteprima del curioso Quarto Episodio della Stagione Inedita

Scritto da:  - 

Lauren German nei panni di un uomo. Aimee Garcia con i baffi. Nuovi dettagli sul passato di Maze. Questi sono solo alcuni dei preziosi dettagli che attendono i fan quando Lucifer viaggerà nel passato, nella quinta (e non più finale) stagione.

Le nuove ed esclusive foto del quarto episodio dell'imminente nuova stagione del dramma Netflix sono meravigliose e...in bianco e nero. Intitolato It Never Ends Well for the Chicken, l'omaggio noir racconta ciò che accadde quando Lucifer (Tom Ellis) visitò Los Angeles negli anni '40 immergendosi nel passato di Maze (Lesley Ann-Brandt).

"Ogni volta che giochi con i flashback, la domanda è sempre: 'Qual è l'intervallo di tempo che può riflettere una persona?' La cosa bella del noir è che si tratta di storie poliziesche, ma Lucifer non è ancora un detective. Quindi quello che stiamo per vedere, in un certo senso, è il primo caso di Lucifer", ha rivelato il co-showrunner Joe Henderson. "C'è un caso, c'è un mistero da risolvere, ma questa volta in pieno stile noir".

"Tom Ellis è fatto per questo stile. È un po' Cary Grant. Penso che ci sia sempre stato qualcosa nella sua interpretazione di Lucifer che ricordasse la vecchia scuola, che si rifà alla stravaganza e all'eleganza della vecchia Hollywood", ha affermato la co-showrunner Ildy Modrovich, spiegando perché abbiano scelto questa epoca. "C'è stato un momento nell'arco narrativo in cui Lucifer aveva bisogno di darci un piccolo retroscena su un personaggio e dirci cosa gli fosse successo molto tempo prima. Quindi abbiamo pensato: 'Momento perfetto per un episodio in stile La Storia Fantastica. Quindi, chiediamo a Lucifer di raccontare questa storia a qualcuno. E se stiamo davvero facendo un omaggio a La Storia Fantastica, quella persona dovrebbe essere Trixie'".

Mentre erano in corso i lavori per la quinta stagione, gli sceneggiatori non avevano intenzione di raccontare questa storia, ma poi Netflix ha ampliato il numero degli episodi della stagione da 10 a 16, il che ha dato loro più spazio permettendo di raccontarla.

"Quando siamo passati da 10 a 16 episodi, all'inizio non sapevamo cosa fare. Ma nel giro di tre giorni pensavamo: "Come avremmo mai potuto raccontare questa storia senza 6 episodi in più?'" Ha raccontato Henderson. "Questa scelta è stata grandiosa perché ci ha dato l'opportunità di esplorare il Lucifer del passato. Inoltre, il grande divertimento di questo episodio è che il personaggio di Lucifer fondamentalmente sta raccontando una storia inserendovi i personaggi che conosciamo e amiamo. Sta sostituendo un detective navigato con Chloe Decker e un altro personaggio con Dan Espinoza. La cosa divertente è che Lucifer sceglie chi rappresenta chi, basandosi sul modo in cui li vede. È anche molto divertente vedere attori recitare ruoli incredibilmente diversi da quelli a cui siamo abituati a vederli".

Per esempio, Lauren German interpreterà un uomo. Durante l'episodio, Trixie chiede a Lucifer perché la detective dovrebbe essere un uomo, quindi lui fa vestire a Chloe i panni di un uomo. "Lauren German interpreta un uomo che sembra Lauren German", afferma Henderson. "È semplicemente fantastico da guardare, perché c'è una linea molto sottile che separa il tutto dalla parodia, ma Lauren ha totalmente azzeccato la parte. Penso che adorerete questa parte".

"Ella con i baffi è fantastica", aggiunge Modrovich. "Tutti, in circa due giorni, hanno dovuto inventare un personaggio completamente nuovo, e tutti sono estremamente divertenti. Il personaggio di Dan è solo un po' più stronzo".

I produttori sono particolarmente entusiasti per la performance di Lesley-Ann Brandt, soprattutto perché ha un paio di numeri musicali. Modrovich afferma: "Lesley-Ann vi spezzerà il cuore di sicuro". 

I primi otto episodi della quinta stagione di Lucifer arriveranno il 21 agosto su Netflix.

Fonte: Entertainment Weekly

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirci sulle nostre pagine social:
 
X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.