Loki: Sophia Di Martino anticipa che le cose saranno ancora più Folli negli ultimi due Episodi

Loki: Sophia Di Martino anticipa che le cose saranno ancora più Folli negli ultimi due Episodi

Scritto da:  - Data di pubblicazione: 

Attenzione: questo articolo contiene spoiler

Loki ha ormai solo altri due episodi che lo separano dalla conclusione della stagione, e gli spettatori sono ansiosi di vedere cosa succederà - specialmente dopo i colpi di scena del quarto episodio. Le cose stanno diventando sempre più strane, specialmente ora che Loki (Tom Hiddleston) sembra innamorarsi della sua Variante, Sylvie (Sophia Di Martino). Durante un'intervista, Di Martino affermato che le cose diventeranno ancora più folli negli ultimi due episodi:
"C'è molto altro da scoprire, su tutti. Le cose diventeranno probabilmente ancora più strane".

L'attrice ha poi condiviso le sue speranze riguardo le reazioni dei fan una volta completata la visione dello spettacolo:
"Spero solo che pensino: 'Wow. Porca miseria. È stato anche meglio di quanto pensassi'. Spero che renderemo giustizia agli spettatori e che realizzeremo uno spettacolo che i fan di vecchia data di Loki amino davvero, perché sono importanti e questo personaggio esiste da molto tempo. E vogliamo rendergli giustizia. Tornerei volentieri alla Marvel, mi piacerebbe interpretarla di nuovo, ma devi chiedere a Mr. Feige".

Lo scrittore capo della serie TV Michael Waldron ha parlato della potenziale storia d'amore tra Loki e Sylvie:
"Quello era uno dei punti cruciali del mio discorso per la serie, che ci sarebbe stata una storia d'amore. Ci abbiamo pensato molto: 'Vogliamo davvero che questo ragazzo si innamori di un'altra versione di se stesso? È troppo folle?'. Ma in una serie che, per me, è in definitiva sull'amore per se stessi e il perdono, sembrava giusto che quella fosse la prima vera storia d'amore di Loki".

Fonte: Comic Book

X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.