Loki 1x04: il nuovo Episodio svela una grande Rivelazione sui Custodi del Tempo

Loki 1x04: il nuovo Episodio svela una grande Rivelazione sui Custodi del Tempo

Scritto da:  - Data di pubblicazione: 

Attenzione: questo articolo contiene spoiler

I fan di Loki stavano aspettando che la recente serie dei Marvel Studios svelasse qualcosa sui misteriosi Custodi del Tempo, gli esseri onnipresenti che sono stati finalmente affrontati quasi alla fine della prima stagione.

Nel quarto episodio - rilasciato mercoledì mattina su Disney+ - dopo che Loki e Sylvie sono stati catturati dalla TVA, Renslayer li porta a incontrare i famigerati Custodi del Tempo. Dopo una breve conversazione con le Varianti, B-15 irrompe nella stanza con una nuova prospettiva: libera Loki e Sylvie dopo aver realizzato che la TVA le ha mentito e che in realtà è lei stessa una Variante (come tutti i dipendenti della TVA).

Dopo essere state liberate, le due Varianti affrontano gli agenti della TVA e Sylvie riesce a tagliare la testa a uno dei Custodi: finalmente apprendiamo la verità. Quando la testa dell'antico essere rotola giù per le scale, si scopre che i Custodi del Tempo sono in realtà solo dei robot, androidi progettati per dare spettacolo e niente di più. Non stanno controllando nessuna timeline: questi "esseri" non sono affatto reali come pensavamo.

C'erano parecchie teorie sull'esistenza o meno dei Custodi del Tempo, e sembra che molte di esse fossero corrette. Ovviamente, non conosciamo ancora la storia completa, visto che gli ultimi due episodi sveleranno altre rivelazioni. C'è sempre la possibilità che i Custodi siano reali e usino semplicemente le versioni robot come facciata. Ma non sembra così probabile, vero?

Allo stato attuale, però, non ci sono Custodi del Tempo, il che significa che letteralmente tutto è possibile.

Fonte: Comic Book

X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.