Loki 1x04: Owen Wilson commenta gli Eventi dell'Episodio di questa Settimana

Loki 1x04: Owen Wilson commenta gli Eventi dell'Episodio di questa Settimana

Scritto da:  - Data di pubblicazione: 

Attenzione: questo articolo contiene spoiler

Nello scorso episodio di Loki, rilasciato mercoledì su Disney+, il protagonista (Tom Hiddleston) viene nuovamente arrestato e interrogato dalla Time Variance Authority per aver creato un ramo nella Sacra Timeline insieme a Sylvie (Sophia Di Martino), e rivela che l'agente TVA Mobius M. Mobius (Owen Wilson) è stato strappato dalla sua vita reale per lavorare alla TVA. Il filmato di C-20 (Sasha Lane) sul TemPad rubato a Ravonna Renslayer (Guga Mbatha-Raw) conferma che il Dio dell'Inganno sta dicendo la verità, ma la realizzazione arriva troppo tardi: Renslayer ordina che Mobius venga eliminato, apparentemente cancellandolo dalla realtà di fronte agli occhi increduli di Loki - che, pochi istanti dopo, incontra lo stesso destino.

"Il rapporto tra Mobius e Renslayer è quello che potresti avere con il tuo capo. O quando torni a scuola con il preside o qualcuno in una posizione di autorità, e devi cercare di affascinarli in modo da poter perseguire i tuoi progetti", ha spiegato Wilson. "Questa è la dinamica tra Mobius e Renslayer. In un certo senso perde la pazienza con Mobius, ma penso le piace anche che sia un po' un mascalzone. Ma alla fine di quella relazione è diventato qualcosa di molto diverso".

Non è più l'analista preferito di Renslayer quando uno dei suoi Minutemen lo uccide:
"È un po' come una sala degli specchi all'interno dell'intera serie, le persone non sono esattamente chi sembrano", ha continuato Wilson. "Proprio come Loki, quando è atterrato in questo bizzarro posto chiamato TVA, Mobius ha un po' le stesse domande. Che cos'è questa organizzazione? È qualcosa che è degno di tutta questa devozione?".

Ma Mobius potrebbe morire per guidare una moto d'acqua: in una scena post-credit, la variante Loki si sveglia tra le macerie di una New York City rasa al suolo. È lì che il Loki ancora in vita incontra altre quattro varianti - Boastful Loki (DeObia Oparei), Kid Loki (Jack Veal), Classic Loki (Richard E. Grant) e un Loki-gator - indicando che Mobius non è stato definitivamente cancellato dalla realtà, ma inviato a una sorta di cestino virtuale del Multiverso.

Fonte: Comic Book

X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.