Legends of Tomorrow 6: un Personaggio non tornerà nella prossima Stagione

Legends of Tomorrow 6: un Personaggio non tornerà nella prossima Stagione

Scritto da:  - 

Attenzione: questo articolo contiene spoiler

Dopo l'addio ad Atom e a Nora Darhk, interpretati rispettivamente da Brandon Routh (comparso anche in Arrow) e Courtney Ford (vista in Supernatural nei panni della madre di Jack), un altro membro dell'equipaggio della Waverider ha abbandonato la nave: Maisie Richardson-Sellers infatti non tornerà nella sesta stagione di Legends of Tomorrow.

L'attrice (vista anche in The Originals) era entrata a far parte del cast della serie nella seconda stagione, nei panni di Amaya/ Vixen, che si era unita alla squadra delle Leggende per trovare l'assassino di Rex Tyler per poi divenire membro fisso e innamorarsi di Nate (Nick Zano).
In seguito sarà costretta a lasciare il team per tornare nel 1942 sul finire della terza stagione.
Ma nei successivi episodi, l'attrice tornerà nelle vesti di un demone mutaforma Charlie, che si scoprirà essere una delle tre sorelle greche del Destino, Clotho.

Nell'episodio finale della quinta stagione, dal titolo "Swan Thong", andato in onda da poco in America, si è conclusa la storia del suo personaggio: dopo aver aiutato le Leggende a sconfiggere Lachesis, la dea decide di trasferirsi nella Londra degli anni '70 con la sua band punk "The Smell".

Sicuramente un epilogo che ben si adatta a Charlie, ma con il suo addio e quello dei precedenti interpreti, la squadra più strampalata di viaggiatori del tempo si trova sguarnita di tre membri.

Ci saranno nuovi personaggi? Non resta che attendere le prossime informazioni.

Fonte: TVLine

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirci sulla nostra pagina Facebook:  
X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.