Il Trono di Spade: una Star della Serie TV commenta la Controversa Morte del suo Personaggio

Il Trono di Spade: una Star della Serie TV commenta la Controversa Morte del suo Personaggio

Scritto da:  - Data di pubblicazione: 

Attenzione: questo articolo contiene spoiler

L'ultima stagione di Game of Thrones ha suscitato le polemiche più disparate. Tra queste anche la discussione relativa alla morte di alcuni personaggi, e in particolare quella di Missandei, interpretata da Nathalie Emmanuel, al momento impegnata a promuovere il suo nuovo film, F9.

La serie TV HBO che l'ha resa famosa al grande pubblico, anche anni dopo la sua conclusione, non smette di far discutere, per questo l'attrice non può esimersi dal rispondere a domande su questioni ancora aperte. In una recente intervista, Emmanuel ha parlato di come la morte di Missandei abbia colpito i fan non solo per la trama e per il legame al personaggio, ma anche perché si trattava dell'unico ruolo femminile di colore:
"Quando ho saputo che Missandei sarebbe morta, sapevo che, come unica donna di colore dello show, la sua morte avrebbe risentito molto della sua perdita, di lei anche come personaggio, perché era buona e gentile. Ma non potevo immaginare la portata delle reazioni che ci sarebbero state. Credo che abbia spinto a discuterne, e a riflettere nel momento in cui si realizzano questi show, e si fanno i casting: cioè, di può essere per forza solo una persona di noi? Non c'è spazio per nessun altro? E penso che la risposta sia sì. So che la risposta è sì".

Non è la prima volta che si parla dell'argomento, che è in effetti molto sentito. Fa un certo effetto, infatti, realizzare che in una serie come Game of Thrones, con otto stagioni e con un cast molto folto, Nathalie Emmanuel e Jacob Anderson (che interpretava Verme Grigio) erano gli unici due personaggi importanti di colore.

Speriamo che non si commetta lo stesso errore nei prossimi spin-off!

Fonte: Comic Book

X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.