Gossip Girl: Sebastian Stan parla della Serie TV Reboot targata HBO Max

Gossip Girl: Sebastian Stan parla della Serie TV Reboot targata HBO Max

Scritto da:  - 

Come molti fan di Gossip Girl ricorderanno, uno degli attori più amati dai fan Marvel, ovvero Sebastian Stan, prima di diventare il famigerato Soldato d'inverno, era impegnato a ricoprire il ruolo di Carter Baizen nello show sopracitato.

Stan infatti, vagava per le strade di Manhattan con completi firmati e l'aria da figlio di papà, ma cosa ne pensa l'attore del reboot in arrivo, targato HBO Max?

Ecco le parole dell'attore statunitense, rilasciate all'autorevole sito Variety al riguardo:
"Non riesco a credere che avremo un reboot. È una figata. Anche se mi ricorda quanto io sia vecchio. Ma non era nemmeno così tanto tempo fa!. Era il 2008, ma è come fosse un altro mondo. Ma era un lavoro fantastico, ero così felice di poterne far parte. Ero a New York. Lavoravo con i miei amici. E lo show è arrivato al momento giusto. Ne parlavano tutti"

Gossip Girl: Sebastian Stan parla della Serie TV Reboot targata HBO Max

Poi Stan (qui sopra in foto nei panni di Baizen) ha proseguito aggiungendo un buffo aneddoto sul suo primo giorno sul set di Gossip Girl:

"Ricordo di essere arrivato alla prova costumi e di essermi sentito dire 'Ok, sappi che da ora in poi non indosserai più una cintura. È una questione di stile'. Io risposi 'ok'. Perciò non ho più indossato una cintura. Credo che fosse uno di quei trend a cui diede vita Gossip Girl. Non so se li ricordo bene. Ma per quanto riguarda gli uomini, questo lo ricordo eccome. Non indossare cinture. Fateci caso, non troverete un uomo con la cintura in quella serie".

L'intervista si è poi conclusa con la domanda: Ma che starà facendo ora il suo Carter Baizen?

"Probabilmente sarà ancora dalle parti di Maui o qualcosa del genere".

Gossip Girl: Sebastian Stan parla della Serie TV Reboot targata HBO Max

Che dire dunque, Stan sembra comunque molto entusiasta di aver fatto parte di uno degli show più acclamati degli ultimi 15 anni, mentre si vede costretto in questo momento ad una quarantena forzata a New York, in attesa che riprenda la produzione di The Falcon and The Winter Soldier, interrotta a causa del Covid-19 (ne avevamo parlato qui).

Come sempre, vi invitiamo a seguirci sulla nostra pagina Facebook e, a seguire anche la nostra pagina Instagram per rimanere sempre aggiornati sul mondo delle serie tv!

Fonte: Variety

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirci sulle nostre pagine social:
 
X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.