Gossip Girl: ecco chi, all'inizio, doveva essere il Volto dietro il Misterioso Sito di Gossip della Serie TV

Gossip Girl: ecco chi, all'inizio, doveva essere il Volto dietro il Misterioso Sito di Gossip della Serie TV

Scritto da:  - Data di pubblicazione: 

Attenzione: questo articolo contiene spoiler

Joshua Safran, creatore del reboot di Gossip Girl (di cui potete trovare tutte le informazioni in questo articolo), ha rivelato che originariamente Nate Archibald doveva essere Gossip Girl.

Safran è stato scrittore e produttore esecutivo della serie originale di The CW (di cui potete leggere la nostra recensione), che è andata in onda per sei stagioni dal 2007 al 2012. Lo spettacolo, basato su una serie di romanzi omonimi di Cecily von Ziegesar, ha seguito le vite scandalose dell'élite di Manhattan attraverso l'obiettivo della misteriosa Gossip Girl. I personaggi principali della serie originale erano Blair Waldorf (Leighton Meester), Chuck Bass (Ed Westwick), Nate Archibald (Chace Crawford), Serena Van Der Woodsen (Blake Lively) e Dan Humphrey (Penn Badgley).

Nate era l'esatto opposto di Dan: Dan era povero per gli standard dell'Upper East Side, mentre Nate è nato ricco e privilegiato. Sia Dan che Nate hanno trascorso la serie cercando di forgiare le proprie identità al di fuori dei ruoli in cui sono nati. Nate ha trascorso del tempo cercando di stabilire la propria carriera dopo che suo padre è stato mandato in prigione e ha persino avuto un intero arco narrativo in cui ha cercato di scoprire chi fosse Gossip Girl, cercando di eliminarla. Non abbiamo mai saputo chi si celava dietro quei misteriosi messaggi, non fino al finale di serie, New York I Love You, XOXO!, quando lo spettacolo ha finalmente rivelato che il ragazzo solitario Dan Humphrey è sempre stato Gossip Girl.

In una nuova intervista, Joshua Safran ha rivelato che i piani erano molto diversi all'inizio:
"Era Nate. Era Nate fino al giorno in cui me ne sono andato. Penso che siamo tutti giunti alla conclusione che potrebbe essere Nate alla fine della stagione 4, e poi abbiamo passato la stagione 5 a prepararlo. Se guardate attentamente, lì ci sono molti indizi sul fatto che sia Nate. Ma penso sia straordinario il colpo di scena che invece abbiamo mostrato".

Le motivazioni di Dan avevano più senso per il suo arco narrativo che si appoggiava alla sua identità segreta di Gossip Girl. È stato sempre trattato diversamente a causa del suo status sociale inferiore, anche dopo essere diventato amico di Chuck e Nate ed essere uscito con Serena e Blair. I personaggi erano comprensibilmente arrabbiati quando hanno scoperto che era Dan a tirare le fila. Come ha notato Safran, probabilmente sarebbe stato meglio nel complesso se lo spettacolo avesse mantenuto l'identità di Gossip Girl un segreto. Indipendentemente da ciò, Gossip Girl continua a essere un classico ancora nove anni dopo il finale della serie.

Fonte: Screen Rant

X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.