Good Omens 2: Neil Gaiman apre a una nuova Stagione della Serie TV Prime Video

Good Omens 2: Neil Gaiman apre a una nuova Stagione della Serie TV Prime Video

Scritto da:  - 

Nel 2019 dalla collaborazione fra Neil Gaiman, Amazon prime Video e BBC nacque quel piccolo gioiellino di Good Omens, una miniserie televisiva tratta dal romanzo scritto da Terry Pratchett e dallo stesso Gaiman, "Buona Apocalisse a tutti!".

Ad impreziosire ulteriormente la comedy, la presenza nel cast di due protagonisti molto affiatati fra loro, ossia  David Tennant (Doctor Who) e Michael Sheen (Master of Sex), nei rispettivi panni del demone Crowley e dell'angelo Aziraphale.

Lo show segue i due personaggi, nemici per natura, ma in realtà amici di vecchia data, far fronte comune per impedire l'ascesa dell'Anticristo e con essa la venuta dell'Apocalisse sulla Terra.

Per la gioia dei fan, in una recente intervista Gaiman ha accennato alla possibilità di realizzare un'eventuale seconda stagione.

"Penso che la probabilità (di creare nuovi episodi di Good Omens) sia piuttosto buona." - ha dichiarato lo scrittore - "Dobbiamo solo capire come, quando e tutti gli altri se, e poi sistemare il tutto. Inoltre siamo nel mondo Covid e in questo momento nessuno sa nemmeno come girare un film drammatico. Ci sono problemi che nessuno sa come risolvere. Ma a tutti noi piacerebbe farlo, quindi è solo questione di vedere se è possibile realizzarlo."

E voi che dite vorreste rivedere sul piccolo schermo le avventure di Crowley e Aziraphale?
Vi terremo aggiornati con tutte le novità, nel frattempo, per chi volesse cimentarsi con la lettura, vi lasciamo con la recensione della prima stagione.

Fonte: Digital Spy

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirci sulle nostre pagine social:
 
X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.