Good Omens 2: l'Esilarante Risposta di Neil Gaiman ai Dubbi dei Fan sulla nuova Stagione

Good Omens 2: l'Esilarante Risposta di Neil Gaiman ai Dubbi dei Fan sulla nuova Stagione

Scritto da:  - Data di pubblicazione: 

Inutile dire quanto gli spettatori siano stati entusiasti di scoprire che Amazon Prime Video ha ufficialmente rinnovato Good Omens per una seconda stagione. La serie TV con David Tennant e Michael Sheen basata sull'omonimo romanzo di Neil Gaiman e Terry Pratchett si è conclusa in modo simile al libro, ma non è mai stato scritto un sequel, il che ha portato alcuni fan di Good Omens a chiedersi di cosa parlerà la seconda stagione. Qualcuno ha espresso preoccupazione per il futuro dello show Prime Video, e Gaiman ha dato una risposta esilarante.

"Non c'è un libro di Good Omens 2! Cosa faranno, inventeranno una nuova storia?", ha scritto qualcuno su Twitter. "Uhm. È proprio così che è stato creato il primo Good Omens...", risponde Gaiman. Molte persone hanno apprezzato il tweet, incluso il regista Edgar Wright. "Cosa sei, UNO SCRITTORE?", ha scherzato. "Utilizzerai la tua immaginazione?!", ha aggiunto la scrittrice Lauren Beukes. "La mia cosa?", ha risposto Gaiman.

La seconda stagione di Good Omens vedrà Crowley (Tennant) e Aziraphale (Sheen) vivere tra gli umani a Soho, Londra. Secondo Amazon, le cose iniziano a diventare di nuovo apocalittiche "quando un messaggero inaspettato presenta un mistero sorprendente".

"Il ritorno di Good Omens è una grande notizia per me, personalmente", ha affermato Tennant in un comunicato stampa. "Mentre ricomincio a lavorare con Michael, posso ripetere ancora una volta le meravigliose parole di Neil".

Gaiman è stato lo showrunner della prima stagione di Good Omensrealizzando il sogno suo e di Pratchett di portare la loro commedia sul piccolo schermo. Gaiman tornerà come produttore esecutivo e co-showrunner nella seconda stagione, condividendo i compiti di showrunner con Douglas Mackinnon, che ha diretto la prima stagione.

“Portare Good Omens nel mio Paese natale, la Scozia, per girare una seconda stagione è un sogno emozionante che diventa realtà per me. E con Michael Sheen e David Tennant che tornano nei panni di Aziraphale e Crowley, avremo davvero un angelo e un demone dalla nostra parte", ha affermato Mackinnon.

Fonte: Comic Book

X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.