Gli autori di You al lavoro su una nuova Serie TV Thriller per Peacock

Gli autori di You al lavoro su una nuova Serie TV Thriller per Peacock

Scritto da:  - Data di pubblicazione: 

La showrunner di You Sera Gamble lavorerà a una serie TV adattamento del romanzo thriller soprannaturale Providence, scritto da Caroline Kepnes, per il servizio di streaming Peacock. Gamble si occuperà della stesura dello script del pilota insieme allo scrittore dell'amato show Netflix Neil Reynolds.

Pubblicato nel 2018, il terzo romanzo di Kepnes (dopo You e il sequel Hidden Bodies) segue i migliori amici di una piccola città del New Hampshire, Jon e Chloe, che condividono un legame intenso e quasi mistico. Ma prima che Jon possa dichiarare il suo amore per la sua anima gemella, viene rapito. Anni dopo, Jon riappare - più grande, più forte e senza alcun ricordo del tempo in cui se ne era andato. Vuole riprendere da dove lui e Chloe si erano lasciati, finché non si rende conto di possedere strani poteri che rappresentano una grave minaccia per tutti coloro a cui tiene. Nel frattempo, a Providence, studenti universitari e cittadini senza alcun legame tra loro iniziano inspiegabilmente a morire, trascinando il detective Charles "Eggs" DeBenedictus in una scioccante e curiosa storia di omicidi.

"Sono entusiasta di collaborare con Sera, Neil e Greg Berlanti ancora una volta e dare vita a un altro adattamento dei romanzi avvincenti di Caroline Kepnes, questa volta con un thriller soprannaturale e una misteriosa storia d'amore", ha detto Susan Rovner, presidente dei contenuti di intrattenimento di NBCUniversal in una dichiarazione. "Providence è un fulgido esempio dei tipi di spettacoli che stiamo cercando di portare su Peacock".

Fonte: TVLine

X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.