Falling Skies
Squadra Speciale Cobra 11
The Strain
Manifest
The Blacklist
Shrill
CSI - Scena del Crimine
Downton Abbey
Angel
Lodge 49
Doctor Who
Utopia
Almost Human
The Killing
Robin Hood

Game Of Thrones: Sapochnik avrebbe voluto Uccidere tutti i Personaggi durante la Battaglia di Grande Inverno

Game Of Thrones: Sapochnik avrebbe voluto Uccidere tutti i Personaggi durante la Battaglia di Grande Inverno

Scritto da:  - 

Attenzione: questo articolo contiene spoiler

Durante la registrazione di una puntata del podcast IndieWire  Miguel Sapochnik, regista della terza e della quinta puntata dell'ultima stagione di Game Of Thrones, ha dichiarato che avrebbe voluto uccidere tutti i personaggi durante la Battaglia di Grande Inverno (Battle of Winterfell), avvenuta nel terzo episodio dal titolo "La Lunga Notte".

"Volevo uccidere Jorah travolto da una carica di cavalli proprio all'inizio. Volevo essere spietato, cosi nei primi dieci minuti avreste detto 'tutte le scommesse sono andate, può morire chiunque' ma David (Benioff) e Dan (Weiss) non hanno voluto" ha detto Sapochnik, che aggiunge "Penso che la cosa fondamentale è che non è il mio show, giusto? Non sono emerso con lo show e non l'ho creato io, sono stato chiamato per fare il regista e l'ho fatto. Ma la parola finale non è la mia. E' la loro; è una loro scelta".

Game Of Thrones: Sapochnik aavrebbe voluto uccidere tutti i personaggi durante la battaglia di Grande Inverno

Sicuramente gli episodi diretti da lui sono stati tra i più spettacolari della serie, che nonostante la qualità eccelsa ed il grande successo globale ha suscitato diversi malumori tra i fan con la sua stagione finale.

Vi sarebbe piaciuta la versione ancor più brutale di Sapochnik del terzo episodio dell'ottava stagione? Dite la vostra come al solito con un bel commento sulla nostra pagina Facebook!

Fonte: Digital Spy

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirci sulla nostra pagina Facebook:  

Ti consigliamo anche...

X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.