Friends: Lisa Kudrow Conferma che l’attesa Reunion è in fase di Produzione

Friends: Lisa Kudrow Conferma che l’attesa Reunion è in fase di Produzione

Scritto da:  - 

Quando si parla di cose come la reunion di Friends, dopo tanti anni di finti annunci e speranze mal riposte, i fan sono abituati a crederci, ma non troppo.

E invece, questa volta, pare sia tutto vero. Le riprese inizieranno in primavera e già è stato fatto quello che in gergo si chiama pre-shoot.

A fornirci questa conferma è stata proprio Lisa Kudrow, l'attrice che interpreta l'eccentrica Phoebe Buffay nella più celebre delle sit-com, e che proprio recentissimamente abbiamo visto nell'episodio speciale di fine anno di Black Mirror, Death to 2020, in un ruolo semplicemente esilarante.

Durante Litterally!, il podcast di Rob Lowe (sì, lo stesso di Brothers and Sisters, Westwing, Parks and Recreation, 911 - Lone Star e tanto altro), l'attrice ha rivelato diversi dettagli sull'attesissima reunion. Innanzitutto, ha confermato la notizia anticipata dal collega Matthew Perry, che le riprese inizieranno in primavera - probabilmente già all'inizio di marzo - e che lei ha già girato qualcosa in anteprima.

Ma soprattutto, Kudrow ha fornito alcuni dettagli sul concept alla base dello speciale.
Pare che non ritroveremo il gruppo rimettersi nei panni dei protagonisti proseguendo la trama dove era rimasta nel finale di più di quindici anni fa. La reunion, invece, è pensata come una visita ad alcuni degli spazi più noti e popolari della serie, come il celebre bar Central Perk, e altri set che non sono mai stati mostrati."Siamo noi, insieme, il che non accade da un bel po', e che non è mai accaduto di fronte ad altre persone dal 2004, quando è finito Friends", ha aggiunto l'attrice.

Questo speciale di HBO Max non ha ancora un titolo ufficiale, ma sappiamo che tutti i protagonisti hanno accettato di farne parte e che ne saranno anche produttori esecutivi insieme ai creatori Kevin Bright, Marta Kauffman e David Crane.

Se volete ascoltarla, ecco a voi la puntata del podcast, da Spotify:

Fonte: Deadline

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirci sulle nostre pagine social:
 
X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.