Eragon: Disney è al lavoro su una Nuova Serie TV Reboot

Eragon: Disney è al lavoro su una Nuova Serie TV Reboot

Scritto da:  - Data di pubblicazione: 

Eragon sta per tornare su Disney+ con una nuova serie TV live-action.

Dopo una adattamento cinematografico ampiamente criticato nel 2006, la piattaforma ha avviato lo sviluppo della serie insieme a Christopher Paolini, creatore della saga, che sarà co-sceneggiatore del nuovo progetto. Eragon è il primo libro dei quattro libri del Ciclo dell’Eredità di Paolini.

Lo stesso scrittore aveva incoraggiato i fan nel lanciare una campagna - utilizzando l’hashtag #EragonRemake – sui social network, nel tentativo di convincere Disney+ a riportare in vita l’adattamento del romanzo. Il messaggio è arrivato forte e chiaro ai piani alti e la nuova serie è stata messa in produzione.

Eragon risulterebbe così essere il secondo remake di una serie di romanzi young adult in lavorazione su Disney+: la piattaforma, infatti, è già al lavoro per un altro adattamento, Percy Jackson e gli Dei dell’Olimpo e sempre con il coinvolgimento dell’autore dei libri, Rick Riordan.

"Ho sentito che sui social media sono circolate delle date poco realistiche, quindi sono qui per moderare le vostre aspettative. In precedenza, ho detto che la mia ipotesi più probabile era il 2023. Vi ho anche avvertito che questa data potrebbe cambiare", aveva affermato all'inizio dell'anno Rick Riordan. "Ora che ho una migliore comprensione del lavoro da fare, ecco le mie stime: probabilmente ci vorrà tutto il mese di dicembre o gennaio per girare tutti gli episodi della prima stagione, il che significa circa un mese di riprese per episodio (otto episodi in totale), anche se molto spesso stiamo girando pezzi di 101, 102 o addirittura 103 in ordine sparso in un dato giorno, a seconda del set che stiamo usando. Ciò significa che la post-produzione inizierà all'inizio del 2023, quando i pezzi verranno montati insieme, montati e completati con tutti gli effetti speciali e il suono. Anche questo processo richiede mesi e mesi, senza contare i sottotitoli e il doppiaggio in altre lingue per i nostri spettatori internazionali. Per questo ci vuole un altro esercito di persone".

Continua a leggere su Mad for Series

Fonte: Comic Book

 
X

Informativa

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per "interazioni e funzionalità semplici", "miglioramento dell'esperienza", "misurazione" e "targeting e pubblicità" come specificato nella informativa sui cookie. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni.

Puoi liberamente prestare, rifiutare o revocare il tuo consenso, in qualsiasi momento.
Puoi acconsentire all'utilizzo di tali tecnologie utilizzando il pulsante "Accetta". Chiudendo questa informativa, continui senza accettare.

Scopri di più