Doctor Who: un Episodio Perduto della Serie TV Classica verrà ricreato in Grafica Animata

Doctor Who: un Episodio Perduto della Serie TV Classica verrà ricreato in Grafica Animata

Scritto da:  - Data di pubblicazione: 

Smentiti da poco i rumour che volevano il cantante Olly Alexander come prossima rigenerazione, i fan di Doctor Who sono in attesa di conoscere inediti aggiornamenti sulla tredicesima stagione.

Nel frattempo giunge però un’inattesa, e sicuramente apprezzata, notizia riguardante la serie classica: sembra infatti che The Evil of Daleks, macrostoria composta da sette puntate che andava a concludere la storica quarta stagione, verrà presto riprodotta in forma d’animazione.

L’episodio, trasmesso settimanalmente a partire dal 20 maggio fino al 1 luglio 1967, è infatti parte del numeroso materiale andato perduto nel corso del tempo, a causa della distruzione o del riutilizzo dei nastri magnetici originali.

Con l’eccezione del secondo segmento, unico ad essere sopravvissuto alla cancellazione, che verrà restaurato ed integrato nel prodotto finale, le restanti sei parti verranno quindi ripristinate partendo dalle registrazioni audio originali, ancora conservate.

The Evil of the Daleks vede il secondo Dottore (Patrick Troughton) e il suo companion Jamie (Frazer Hines) sulle tracce del Tardis, che stato loro rubato.
La missione li porterà a scontrarsi con i più ostici nemici dell’alieno, i famigerati Dalek, che hanno in mente un nuovo piano per la conquista dell’universo.

Vi lasciamo con una piccola clip che annuncia il progetto.

Fonte: Comic Book

 
X

Informativa

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per "interazioni e funzionalità semplici", "miglioramento dell'esperienza", "misurazione" e "targeting e pubblicità" come specificato nella informativa sui cookie. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni.

Puoi liberamente prestare, rifiutare o revocare il tuo consenso, in qualsiasi momento.
Puoi acconsentire all'utilizzo di tali tecnologie utilizzando il pulsante "Accetta". Chiudendo questa informativa, continui senza accettare.

Scopri di più