Doctor Who 14: Smentiti i recenti Rumor. Olly Alexander (It's a Sin) non sarà il prossimo Dottore

Doctor Who 14: Smentiti i recenti Rumor. Olly Alexander (It's a Sin) non sarà il prossimo Dottore

Scritto da:  - Data di pubblicazione: 

Dopo la messa in onda lo scorso primo dell’anno del classico episodio festivo, i fan di Doctor Who attendono con ansia informazioni in merito alla prossima stagione del longevo show della TV britannica.

Le notizie al momento si contano sulla punta delle dita e fra le più importanti c’è l’ingresso nel cast del comico John Bishop come nuovo companion e viaggiatore del Tardis.
Sicuramente l’annuncio che però tutti stanno aspettando riguarda il destino della protagonista, Jodie Whittaker (Broadchurch).

Stando ad alcune voci, non confermate, ma che ormai circolano da tempo, l’attrice sembrerebbe infatti pronta ad abbandonare il ruolo e lasciare la serie entro la fine della prossima stagione.

Ma chi potrebbe quindi essere la prossima incarnazione del Dottore?

Alcuni rumours che stavano rimbalzando ultimamente in rete sembravano indicare nel cantante Olly Alexander, apparso in Penny Dreadful e It's a Sin, la scelta designata.

Questa speculazione è stata però messa a tacere proprio da un rappresentante della star, che in un’intervista, ricca di citazioni alla mitologia dello show, ha smentito il suo coinvolgimento.

“Anche se Olly viene spesso contattato dai Cybermen, temo di dover sterminare questa notizia. Per quanto sia bello vedere l'interesse per questa storia rigenerarsi, semplicemente non è vera”.

Non resta quindi che attendere le prossime informazioni in merito, sperando soprattutto di poter sapere a breve una precisa data per la premiere.

Fonte: Variety

X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.