Dexter: la Serie TV Revival inizierà le Riprese il mese prossimo

Dexter: la Serie TV Revival inizierà le Riprese il mese prossimo

Scritto da:  - 

Come vi avevamo annunciato in questo articolo, Dexter tornerà su Showtime dopo essersi concluso con un finale di cui i fan parlano ancora oggi (in modo negativo, ovviamente). Con il suo ritorno la serie potrà cercare di raddrizzare la rotta e darsi una possibilità di riscatto, ed è probabile che la produzione inizi prima del previsto: secondo le ultime notizie, infatti, il nuovo capitolo inizierà i lavori a gennaio.

Michael C. Hall riprenderà il ruolo di Dexter, e ad affrontarlo ci sarà un nuovo personaggio, un "uomo di 50 anni di nome Kurt", che avrà un arco narrativo di una stagione per la serie limitata ad ora di dieci episodi, rivelando che è un camionista della parte nord-orientale dell'America che si ferma in città e che si definisce come "un amato leader della comunità". Nasconde un segreto legato a suo figlio Matthew, che ha "creato molti pasticci" che richiedono a suo padre di usare la sua ricchezza per porci rimedio. Possiamo solo presumere che "pasticci" sia il codice per "vittime di omicidio".

Mentre non sappiamo ancora ufficialmente chi interpreterà Matthew, secondo quanto riferito Showtime ha adocchiato John Cusack per vestire i panni di Kurt. 

"Fondamentalmente iniziamo da zero", aveva detto in precedenza a il produttore esecutivo Clyde Phillips. "Vogliamo che questa non sia la nona stagione di Dexter. Sono passati dieci anni e lo spettacolo rifletterà questo passaggio di tempo. Questo non avrà niente a che fare col finale originale - ed è una grande opportunità per scrivere un secondo finale per uno spettacolo, e Showtime è stato molto gentile a darcene la possibilità".

Fonte: Comic Book

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirci sulle nostre pagine social:
 
X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.