Briciole di pane

Breaking Bad: gli Attori pubblicano una Criptica Immagine di Due Asini. Cosa c'è sotto?

Breaking Bad: gli Attori pubblicano una Criptica Immagine di Due Asini. Cosa c'è sotto?

Scritto da: Alessandra Motisi - 

Molti spettatori considerano la serie AMC Breaking Bad non solo uno dei migliori programmi TV degli ultimi dieci anni, ma il migliore in tutta la storia della televisione! Questo grazie in gran parte alle prestazioni di Bryan Cranston e Aaron Paul. Mentre Cranston aveva già costruito un'impressionante e corposa carriera nei decenni precedenti alla serie, Paul era qualcuno di relativamente nuovo sulla scena e la loro sintonia era uno dei maggiori punti di forza dello show. 

Data la fine del personaggio di Cranston nel finale della serie, tutto ci saremmo aspettati tranne che rivedere Walter White, ma...sui social media i due attori hanno condiviso foto criptiche che possono essere legate a qualcosa riguardante il film di Breaking Bad (di cui abbiamo parlato in questo articolo) che sarà incentrato sul personaggio Jesse Pinkman.

La coppia ha pubblicato la stessa foto nello stesso momento e entrambi hanno aggiunto la didascalia "Soon", purtroppo senza altre indicazioni che avrebbero potuto suggerirci. Dato che Breaking Bad è stato girato nel New Mexico, è possibile che Cranston e Paul abbiano condiviso la foto degli asini da un luogo desertico in cui stavano girando.

Con White che muore nel finale della serie e il nuovo film che si svolge dopo gli eventi dello show, chiaramente l'ex signore della droga non poteva apparire in una forma corporea. Cranston, tuttavia, non esclude un ritorno sotto forma di flashback.

"Beh, il rigor mortis potrebbe fare in modo che ciò accada", ha ammesso Cranston in risposta alla domanda che tutti ci poniamo sul ritorno di Walter White nel film. "Potrebbe essere! Potrebbe tornare in un flashback o in un flash forward. Walter White è ancora morto, non so cosa possa accadere".

Il film in uscita non è l'unico progetto che ha entusiasmato i fan: Better Call Saul di AMC, serie incentrata sull'avvocato Saul Goodman (Bob Odenkirk) prima degli eventi di Breaking Bad, ha tenuto vivo il fandom. Cranston in precedenza ha dichiarato che sarebbe stato felice di essere coinvolto in qualsiasi progetto nel franchise nel caso gli si fosse presentata l'opportunità.

"Da un punto di vista realistico, se mi chiamassero per fare il film o Better Call Saul, accetterei in un secondo", ha dichiarato Cranston all'inizio di quest'anno. "La mia esperienza in Breaking Bad ha cambiato la mia vita e la mia vita professionale. Mi ha dato opportunità che non mi sarei mai espettato".

Purtroppo, ancora non conosciamo la data di rilascio ufficiale del film di Breaking Bad. Ma per non perdere le ultime novità, seguici sulla nostra pagina Facebook!

Fonte: Comic Book


Se questo articolo ti è piaciuto, non perderti gli ultimi sulla nostra pagina Facebook: 


X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.