Breaking Bad: la star Krysten Ritter parla della tragica Morte del suo Personaggio

Breaking Bad: la star Krysten Ritter parla della tragica Morte del suo Personaggio

Scritto da:  - Data di pubblicazione: 

Sono passati più di sette anni da quando Breaking Bad è finito, ma la serie iconica e i suoi momenti più grandiosi sono ancora argomenti caldi, quando si tratta di intervistare le star dello show. Krysten Ritter, che ha interpretato la fidanzata di Jesse Pinkman (Aaron Paul), Jane Margolis, ha recentemente parlato della tragica morte del suo personaggio. Jane è andata in overdose di eroina mentre Jesse dormiva, un momento in cui Walter White (Bryan Cranston) ha fatto da spettatore ma non facendo nulla per salvarla:
"La morte del mio personaggio non mi ha colpito finché non l'abbiamo girata. Quindi, sapevo che stavo per morire, mentre leggevo la sceneggiatura, pensavo: 'Fantastico, rock and roll, lei muore. È così divertente'. Ma poi lo metti in scena, e sei truccato da morto; hanno costruito una specie di imbottitura da mettermi sul petto in modo che Aaron Paul potesse davvero colpirmi. E poi Bryan, dopo la ripresa, è stato seduto in silenzio in un angolo. È stato intenso e non lo dimenticherò mai".

Nel 2019, la Ritter ha ripreso il suo ruolo di Jane in un flashback per il film Netflix El Camino: A Breaking Bad Movie, che ha seguito Jesse dopo il finale di Breaking Bad.

Parlando dei ruoli di Ritter, molti fan della Marvel sperano di rivederla nei panni di Jessica Jones ora che i diritti live-action del personaggio sono stati restituiti ai Marvel Studios dopo la scadenza del loro accordo con Netflix.

A gennaio, si diceva che Jessica Jones sarebbe tornata per She-Hulk. Tuttavia, nel 2019, l'attrice ha detto che i giorni del suo personaggio erano finiti:
"Se penso che la interpreterò di nuovo? Non credo. Mi sento come se avessi concluso, per quanto riguarda la sua interpretazione, sai? Mi sento davvero bene. Mi sento bene nel chiudere la porta una volta per tutte".

Fonte: Comic Book

X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.