Better Call Saul 6: Rivedremo Kim Wexler nei Prossimi Episodi? Le parole di Rhea Seehorn

Better Call Saul 6: Rivedremo Kim Wexler nei Prossimi Episodi? Le parole di Rhea Seehorn

Scritto da:  - Data di pubblicazione: 

Attenzione: questo articolo contiene spoiler

È tutto giochi e divertimento finché qualcuno non si fa male. Nello scorso episodio di Better Call Saul, quel qualcuno è proprio Jimmy McGill (Bob Odenkirk). Giochi e Divertimento - dopo l'improvvisa rottura con Kim Wexler (Rhea Seehorn) - si conclude con Saul che arriva finalmente all'era di Breaking Bad. Nello stesso appartamento in cui Lalo Salamanca (Tony Dalton) ha ucciso Howard Hamlin (Patrick Fabian) solo due episodi prima, Better Call Saul mostra la morte più importante della serie: quella di Jimmy McGill.

"Ho vissuto il periodo più bello della vita con te. Ma siamo dannosi per chi ci sta intorno. Altre persone soffrono per colpa di noi due", dice Kim in lacrime a Jimmy, ricordando come il loro ultimo piano abbia portato alla morte di Howard e alla distruzione dell'HHM. "Lontani siamo a posto, ma insieme...siamo un pericolo".

Giochi e Divertimento risponde anche a una domanda che ci poniamo dall'inizio del prequel: dov'è Kim Wexler durante Breaking Bad?

La risposta? Fuori dalla vita di Saul Goodman. Kim annuncia infatti di aver lasciato l'avvocatura e di aver lasciato Jimmy, il quale cessa di esistere mentre ci avviciniamo sempre più a Saul che incontra i suoi clienti più famosi Walter White (Bryan Cranston) e Jesse Pinkman (Aaron Paul).

"La parte fondamentale dell'inizio di questo episodio è la creazione dell'ufficio di Saul Goodman. E poi ciò che accade alla fine è il rifiuto di tutto ciò che è successo, è l'abbraccio assoluto di ciò che alla fine diventa Saul Goodman - il più autentico Saul Goodman che puoi essere, ed è così che finiamo", ha affermato il produttore esecutivo Michael Morris, che ha diretto l'episodio. "Volevamo raccontare la storia del punto di partenza, che è stato questo. Cioè, senza Kim, il Jimmy che conosciamo cessa di esistere. Avevo detto scherzosamente: 'È divertente perché alcune persone sono morte in ogni episodio, ma in questo non muore nessuno'. E poi ho pensato: 'No aspetta, c'è una morte. È la morte di Jimmy in questo episodio, c'è la morte di una relazione'. E quelle sono due morti enormi".
Descrivendo Giochi e Divertimento come un "episodio diegetico", Morris ha osservato:
"Se riguardate Breaking Bad dopo sei anni di Better Call Saul, capirete che il cuore di Jimmy/Saul è stato distrutto".

Better Call Saul 6: Rivedremo Kim Wexler nei Prossimi Episodi? Le parole di Rhea Seehorn

Kim potrebbe essere fuori dalla vita di Saul, ma non dalla serie - almeno, non ancora. Con quattro episodi rimasti, un altro flash forward risponderà a ciò che ne sarà del paranoico manager di Omaha Cinnabon Gene Takovic, l'identità di Jimmy/Saul dopo Breaking Bad.

L'ultima volta che l'abbiamo visto, Gene era stato smascherato: il tassista Jeff (Don Harvey, da allora rifuso con Pat Healy) ha riconosciuto la celebrità di Albuquerque Saul Goodman, facendo saltare la costosa copertura.

Da allora, non abbiamo più rivisto Gene, ma che dire di Kim? Potrebbe riapparire nella linea temporale in bianco e nero che chiuderà l'universo di Breaking Bad?

"Non posso dire se la rivedremo di nuovo", ha rivelato Seehorn. "E nemmeno i fan che erano abbastanza esperti da capire quando ero ad Albuquerque e quando non lo ero lo sanno - abbiamo girato un sacco di scene fuori sequenza. Quindi ecco, non si sapeva quando qualcuno aveva finito con le riprese, o cosa significasse quella scena nella storia. Quindi non posso dire se la rivedremo o meno e in quale veste. Dirò che è devastante la decisione che prende e la fine della relazione - i Jim e Kimmy che conoscevamo - e l'abbandono dell'avvocatura è il suo finale. È doloroso. Ed è stato un terribile pugno allo stomaco quando ho dovuto recitare quella scena".

Il decimo episodio di Better Call Saul sarà rilasciato su Netflix il 26 luglio.

Fonte: Comic Book

 
X

Informativa

Noi e terze parti selezionate utilizziamo cookie o tecnologie simili per finalità tecniche e, con il tuo consenso, anche per "interazioni e funzionalità semplici", "miglioramento dell'esperienza", "misurazione" e "targeting e pubblicità" come specificato nella informativa sui cookie. Il rifiuto del consenso può rendere non disponibili le relative funzioni.

Puoi liberamente prestare, rifiutare o revocare il tuo consenso, in qualsiasi momento.
Puoi acconsentire all'utilizzo di tali tecnologie utilizzando il pulsante "Accetta". Chiudendo questa informativa, continui senza accettare.

Scopri di più