Batwoman: l'Addio di Ruby Rose potrebbe essere una Grande Opportunità secondo il Creatore di Arrow

Batwoman: l'Addio di Ruby Rose potrebbe essere una Grande Opportunità secondo il Creatore di Arrow

Scritto da:  - 

Attenzione: questo articolo contiene spoiler

La notizia recente dell'abbandono della maschera della supereroina di Gotham da parte di Ruby Rose (apparsa nel ruolo di Stella Carlin in Orange is The New Black) e il suo distacco dallo show di Batwoman, è arrivata come un fulmine a ciel sereno, lasciando tutto il fandom sgomento e sbigottito.

La serie, come sappiamo, è già stata rinnovata per una seconda stagione e gli autori si trovano a questo punto a dover gestire una bella gatta da pelare, trovando il modo di giustificare in maniera convincente la sostituzione della protagonista.

Il creatore di Arrow e Legends of Tomorrow, Marc Guggenheim, è però ottimista: in una recente intervista ha dichiarato di vedere la situazione come una bella sfida creativa e un'opportunità da parte degli autori di mettersi alla prova per trovare una soluzione efficace.

"L'altro giorno stavo parlando con uno degli sceneggiatori di Batwoman e stavamo dicendo che questa è una grande opportunità creativa" - ha rivelato il produttore televisivo- "Francamente penso che ci saranno persone che si avvicineranno allo show solo per vedere come gli sceneggiatori sceglieranno di gestire tutto ciò".

Le soluzioni possibili potrebbero essere molteplici: ad esempio risolvendo il tutto come un residuo del multiverso, che potrebbe portare su Terra 1 una nuova Kate Kane o magari sfruttando l'abilità di Alice (Rachel Skarsten), la sorella/nemica della protagonista, di produrre nuovi volti, e via dicendo.

Intanto sul web, mentre gli scrittori sono impegnati nella sceneggiatura, iniziano già ad arrivare le prime candidature per il ruolo.

Insomma la curiosità è tanta e visto che la data della premiere è fissata per gennaio 2021, di tempo per gestire efficacemente la faccenda ce ne è in abbondanza.

Fonte: Comic Book

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirci sulle nostre pagine social:
 
X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.