Batwoman: Javicia Leslie svela come il Finale della Seconda Stagione influenzerà la Terza

Batwoman: Javicia Leslie svela come il Finale della Seconda Stagione influenzerà la Terza

Scritto da:  - Data di pubblicazione: 

Attenzione: questo articolo contiene spoiler

La nuova supereroina di Gotham ha da poco terminato il suo primo ciclo di avventure, quando lo scorso 27 giugno è andato in onda il finale della seconda stagione di Batwoman.
Una puntata che ha saputo sicuramente tirare le fila della trama intessuta fino a quel momento, ma che ha anche anticipato la strada che verrà intrapresa nei prossimi episodi.

Ryan Wilder (Javicia Leslie di God Friended Me) ha infatti raccolto l’eredità lasciata da Kate Kane, indossando maschera e costume e difendendo la città da ogni minaccia: un percorso di crescita, costellato di numerose difficoltà, ma che alla fine l’ha portata ad accettare il ruolo e farlo definitivamente suo.

L’episodio finale l’ha messa però di fronte ad una sconvolgente rivelazione: dopo aver fatto visita ad Alice (Rachel Skarsten), rinchiusa in una cella di Arkham, la ragazza ha appreso che la sua madre biologica non è deceduta dandola alla luce, ma bensì è ancora viva.

Stando alle parole della Leslie, questa notizia avrà un forte impatto sul personaggio e verrà ampiamente esplorato nella terza stagione.

“Penso di aver sempre avuto la sensazione che da quando abbiamo iniziato quest’annata non ci siamo mai soffermati troppo sui genitori biologici di Ryan e che tutto questo sarebbe stato affrontato nel modo complicato tipico di Gotham” – ha dichiarato l’attrice – “Ora che sappiamo che c'è una possibilità o forse una certezza che la madre biologica sia ancora viva, sono molto emozionata per la terza stagione, perché questo porterà tutta una serie di nuovi sviluppi da approfondire”.

Non resta quindi che vedere quali implicazioni porterà con sé questa scoperta e quali altre novità attenderanno i fan il prossimo 13 ottobre, giorno di debutto delle nuove puntate.

Fonte: Comic Book

X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.