Anansi Boys: Amazon Prime Video al lavoro sulla Serie TV Adattamento del Romanzo di Neil Gaiman

Anansi Boys: Amazon Prime Video al lavoro sulla Serie TV Adattamento del Romanzo di Neil Gaiman

Scritto da:  - Data di pubblicazione: 

Dopo aver inaspettatamente rinnovato Good Omens per una seconda stagione, Amazon Prime Video continua a scommettere su Neil Gaiman: il servizio di streaming ha infatti ordinato una serie TV adattamento del romanzo di Gaiman Anansi Boys. Gaiman sta attualmente scrivendo insieme a Lenny Henry l'adattamento televisivo della sua commedia fantasy del 2005, e si occuperà lui stesso dello script del primo e dell'ultimo episodio dello show. Hanelle Culpepper, che ha diretto il pilot di Star Trek: Picard, è la regista principale dello show e dirigerà il pilot, e collaborerà con Jermain Julien e Azhur Saleem.
La serie dovrebbe iniziare la produzione in Scozia entro la fine dell'anno.

Anansi Boys segue Charles "Ciccio Charlie" Nancy, un timido ragazzo londinese che ha vissuto una vita per lo più mondana e che vive una situazione di imbarazzo col padre, con cui ha un rapporto molto distaccato a causa del suo stile di vita. La morte del padre cambia tutto, e scopriamo che in realtà era il Dio Ragno africano, Anansi. In quel periodo, Charlie scopre anche di avere un fratello di nome Ragno. Questa notizia rende la vita di Charlie molto meno banale di quanto non fosse una volta.

Immagine secondaria dell'articolo

Premi sull'immagine per ingrandirla.

Oltre a continuare la relazione di Amazon con Gaiman, approfondisce la relazione della piattaforma di streaming con Henry, che apparirà anche nella serie Il Signore degli Anelli - sempre di Prime Video. Henry in precedenza ha narrato l'audiolibro Anansi Boys e ha interpretato Anansi nell'adattamento del dramma audio di BBC Radio.

“Anansi Boys è iniziato intorno al 1996, da una conversazione che ho avuto con Lenny Henry sulla scrittura di una storia che fosse diversa e facesse parte della cultura che entrambi amavamo. Ho scritto un romanzo, un libro (spero) gioioso e divertente su un Dio morto e i suoi due figli, su uccelli, fantasmi, bestie e poliziotti, basato su racconti caraibici e africani. È stato il mio primo bestseller numero uno del New York Times e ha continuato a diventare un libro amato e premiato", ha raccontato Gaiman. “Anansi Boys come serie TV è in programma da molto tempo: ho iniziato a lavorare con Endor e Red per realizzarla più di dieci anni fa. Avevamo bisogno che Amazon Prime salisse a bordo e abbracciasse la nostra visione, avevamo bisogno di un regista principale con l'abilità e la visione di Hanelle Culpepper, avevamo bisogno della magia creativa e tecnica di Douglas Mackinnon, che elaborò come potevamo spingere i limiti del possibile per girare una storia ambientata in tutto il mondo in un enorme studio fuori Edimburgo, e avevamo bisogno del resto dei fantastici talenti che nessuno conosce ancora".

Henry ha affermato: "Sono un grande fan di Neil Gaiman da oltre 30 anni e ho adorato far parte del team creativo di Anansi Boys. Adoro il fatto che avremo un cast e una troupe adeguatamente diversi per raccontare questa storia. La cosa fantastica è che l'intera produzione si sta assicurando che lo spettacolo sia inclusivo, e che ciò si capisca anche da fuori".

Vernon Sanders, co-responsabile della televisione di Amazon Studios, ha aggiunto:
"Nessuno può tessere una storia di fantasia, umorismo ed emozioni profonde come Neil Gaiman, e Anansi Boys è divertente, strano e meraviglioso. Siamo così felici che Neil, Lenny e Douglas portino la loro visione di Anansi Boys sullo schermo per i nostri clienti Prime Video in tutto il mondo".

Fonte: Comic Book

X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.