A Very British Scandal: il Trailer e la Data di Uscita della Miniserie in arrivo su TIM Vision

A Very British Scandal: il Trailer e la Data di Uscita della Miniserie in arrivo su TIM Vision

Scritto da:  - Data di pubblicazione: 

L'anno scorso la rete britannica BBC ha mandato in onda il dramma A Very British Scandal e ora, quella serie arriverà anche in Italia. Mentre il trailer annuncia agli abbonati di Stati Uniti, Canada, Australia e Nuova Zelanda che lo spettacolo arriverà su Prime Video, in Italia sarà disponibile su TIM Vision.

A Very British Scandal - composta da 3 episodi - vede protagonisti Paul Bettany e Claire Foy nei panni del Duca e della Duchessa di Argyll. La miniserie documenta la storia dei protagonisti mentre attraversavano un divorzio che divenne uno dei casi legali pubblici più scandalosi nella Gran Bretagna degli anni '60.

La sinossi ufficiale della miniserie recita: "Famosa per il suo carisma, la sua bellezza e il suo stile, Margaret, duchessa di Argyll, ha dominato le prime pagine di un divorzio caratterizzato da accuse di contraffazione, furto, violenza, consumo di droga, corruzione e un'esplicita foto che la tormentò per il resto della sua vita. A Very British Scandal capovolge questo scandalo per esplorare il clima sociale e politico della Gran Bretagna del dopoguerra, esaminando gli atteggiamenti nei confronti delle donne e chiedendosi se la misoginia istituzionale fosse diffusa all'epoca. Mentre la stampa e la magistratura cercavano di diffamarla, Margaret tenne la testa alta con coraggio e resilienza, rifiutandosi di restare in silenzio poiché fu tradita dai suoi amici e pubblicamente svergognata da una società che si crogiolava nella sua caduta in disgrazia".

A Very British Scandal sarà disponibile su TIM Vision dal 21 aprile.

Fonte: Collider

X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.