What If...? - La Recensione del Primo Episodio della nuova Serie TV disponibile su Disney+

What If...? - La Recensione del Primo Episodio della nuova Serie TV disponibile su Disney+

Scritto da:  - Data di pubblicazione: 

E se avessi agito diversamente? Se avessi imboccato quell’altra via? Se avessi deciso altrimenti, cosa sarebbe successo? Cosa sarebbe cambiato per me?

Almeno una volta ognuno di noi si è trovato di fronte ad una di queste domande, posti magari di fronte ad un bivio o in seguito ad una scelta presa, o per il semplice gusto di immaginare il mare di opportunità che si sarebbero spalancate di fronte a noi, nel momento in cui un singolo istante della nostra vita fosse in qualche modo mutato.

La realizzazione di storie alternative si è spesso concretizzata in ambito televisivo, soprattutto in serie TV le cui stagioni sono particolarmente lunghe, per costruire un episodio di transizione, volto soprattutto a dare un insegnamento al protagonista, mettendolo di fronte ad una realtà diversa dalla solita.

La Marvel però è andata oltre portando sul servizio streaming di Disney+ What If…?, uno show d’animazione di genere antologico, che esplora in ogni puntata una versione rivisitata della storia di un personaggio della propria scuderia.

Un progetto che è sicuramente in linea con l’attuale direzione intrapresa dagli Studios, in quanto, stando allo sconvolgente finale di Loki e ai numerosi rumours che circolano intorno al prossimo film dedicato a Spider-Man, sembrano intenzionati a concentrare la Fase 4 intorno al concetto del Multiverso.

Accompagnata da un narratore d’eccezione, l’Osservatore, un alieno che registra gli avvenimenti di ogni singola linea temporale, la premiere di questo nuova serie si concentra su uno degli eventi più significativi della Timeline della Casa delle Idee: la genesi del primo Vendicatore.

La storia di Steve Rogers è nota a tutti: un gracile ragazzo di Brooklyn, animato da un forte senso patriottico, si presta per testare il siero del supersoldato e questo esperimento lo porterà a cambiare drasticamente, divenendo Captain America, l’eroe simbolo della lotta contro la malvagia organizzazione nazista dell’Hydra.

Cosa sarebbe però potuto accadere se il formidabile liquido fosse stato inoculato in un altro individuo? E se quella persona fosse stata l’ufficiale Peggy Carter?

A causa di un imprevisto, l’intrepida compagna di Cap deciderà infatti di sottoporsi alla procedura sperimentale, acquisendo formidabili poteri che le consentiranno di opporsi ai folli piani del famigerato Teschio Rosso.

Per il classico effetto farfalla, una minuscola variazione porterà una serie di cambiamenti nella linea temporale, che coinvolgeranno non solo la protagonista, ma anche tutti quelli che le stanno attorno, da Steve Rogers a Howard Stark, padre del più famoso Tony, passando per lo stesso Bucky Barnes, alias il Soldato d’Inverno.

What If...? 1x01: La Recensione del primo episodio della nuova serie dei Marvel Studios

L’idea di base è estremamente accattivante: andare infatti ad esplorare versioni alternative delle classiche vicende mostrate sul grande schermo, è qualcosa che sicuramente intriga sia il pubblico che gli stessi sceneggiatori, per le enormi ed infinite possibilità che si dispiegano all’orizzonte e dove l’unico limite è la fantasia.

Il risultato finale, basandosi solo sul primo episodio, supera a pieni voti le aspettative, riuscendo a catalizzare l’attenzione dello spettatore, con una storia dal sapore nostalgico, ma inedita.

Nonostante il prodotto risulti piacevole anche ad un pubblico neofita, per apprezzarlo a 360° bisogna sicuramente avere un'infarinatura dei prodotti Marvel: sono infatti tantissimi gli easter egg sparsi qua e là, che omaggiano la pellicola originale tramite discorsi e sequenze simili, ma posti sotto una differente ottica.

Non si può infine tralasciare di parlare dello stesso formato utilizzato: What if…? infatti è la prima serie TV prodotta dai Marvel Studios ad essere interamente animata, e molto probabilmente non sarà l’unica.

La tecnica utilizzata è chiamata cel-shading e la scelta risulta vincente, in quanto ben si addice al prodotto, donandogli un’atmosfera a metà strada tra un live-action e un fumetto o videogioco e favorendo allo stesso tempo una buona fluidità di movimenti ed espressività dei personaggi.

What If…? rimaneggia con fantasia le vicende legate ai personaggi della Casa delle Idee, offrendo al pubblico un’esperienza piacevole e totalmente nuova, ma con uno sguardo sempre legato al passato, tanto che, a fine visione, il primo pensiero è reimmergersi nei racconti originali, per cogliere tutte le analogie e le differenze.

Il viaggio per le infinite linee del Multiverso è appena iniziato, e, dopo la prima fermata, l’attesa per la prossima tappa si fa decisamente più smaniosa.

madforseries.it

4,0
su 5,0

X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.