Briciole di pane

Lucifer: farà parte dell'universo di The Sandman che Netflix sta Sviluppando?

Lucifer: farà parte dell'universo di The Sandman che Netflix sta Sviluppando?

Scritto da: Alessandro Lella - 

Quando FOX decise di cancellare lo show preferito dai fan basato sul personaggio di Lucifer Morningstar, il gigante dello streaming video Netflix intervenne per salvare lo show, portandolo avanti non solo per una ma per ben due stagioni. 

Come tutti i fan degni di questo nome sapranno, recentemente è stato annunciato che la quinta stagione dello show sarà anche l'ultima (neanche una petizione potrà salvare la serie). Notizia questa, che è stata seguita pochi giorni dopo da quella inerente l'adattamento sul piccolo schermo da parte di Netflix di The Sandman

Immediatamente, c'è stata una sottosezione di fan che si sono chiesti: questo significa che Lucifer di Tom Ellis potrebbe apparire in The Sandman? Le due storie sono ambientate nello stesso universo?

Lucifer: che faccia parte dell\'universo di The Sandman creato da Netflix?

Nei fumetti, la serie personale di Netflix è fuoriuscita dagli eventi di The Sandman, in cui è stato rivelato che l'Inferno in realtà non era tanto una punizione quanto un regalo fatto a Lucifer, nel suo strano modo. Lucifer, quindi, seguì le avventure dell'angelo caduto in tutti i vari regni stabiliti nell'universo di The Sandman di Gaiman. Mentre c'erano molte differenze tra il  Lucifer dei fumetti e quello che alla fine ha fatto il suo ingresso negli schermi televisivi, gran parte dell'essenza del personaggio è stata mantenuta per lo spettacolo, rendendo la performance di Ellis istantaneamente memorabile e alzando ulteriormente il livello già piuttosto alto dello show. Data anche la notizia inerente lo show sul fatto che sia in dirittura d'arrivo con la quinta stagione, questa teoria rende il pubblico non solo curioso, ma anche speranzoso.

La speranza è quella affinché il piano scelto per lo show sia stato fin dall'inizio quello di espandere l'universo dello stesso, e mostrare i retroscena di Lucifer in The Sandman, e, in tal modo dare un contesto più ricco e profondo al cattivo.

Con il senno di poi, analizzando anche il tweet (qui sotto in foto) del produttore esecutivo di Lucifer, Ildy Modrovich, sembra che avrebbe potuto parlare delle novità di Netflix nello sviluppo di una serie di Sandman. Che la decisione di Netflix di finire la serie con la quinta stagione sia stata dettata da "scelte più grandi e giocatori più grandi" per espandere l'universo di Gaiman?o semplicemente è stato trovato davvero il finale ideale per lo show?. Probabilmente si tratta solo di pensare troppo, ma per ora non abbiamo risposta a questo dubbio.

La vera domanda non riguarda tanto se Lucifer e The Sandman condividano una continuità, la vera questione è se Tom Ellis potrebbe essere riportato in qualità di Lucifer in The Sandman. Dato il suo innato fascino e il fatto di aver interpretato in maniera eccelsa il suo personaggio, sembra quasi scontato il suo ritorno nel nuovo show recentemente annunciato (ne abbiamo parlato qui). 

Netflix ha già i diritti di gestione di  Lucifer, e un eventuale riassegnazione del ruolo verrebbe probabilmente seguita da una serie di problematiche, compresi i fan che rifiuterebbero il nuovo attore a prescindere dal talento.

Certo, potrebbe non essere importante. Se lo spettacolo è buono, i fan potrebbero superare la delusione, e certamente ricorderemo (come è successo con il generale zod in Man of Steel) Goyer è disposto a ricostituire i ruoli per soddisfare le esigenze del progetto.

Lucifer: che faccia parte dell\'universo di The Sandman creato da Netflix?

Channing Dungey (qui sopra in foto), vicepresidente di Netflix ha commentato la notizia con le seguenti parole:

"Siamo entusiasti di collaborare con la brillante squadra di Neil Gaiman, David S. Goyer e Allan Heinberg per portare finalmente sullo schermo la serie di fumetti di Neil, The Sandman. Dai suoi personaggi ricchi e le trame, fino ai suoi mondi complessi, siamo entusiasti di creare una serie originale epica che si tuffa in profondità in questo universo multistrato amato dai fan di tutto il mondo."

La famosa piattaforma di streaming video statunitense inoltre descrive la serie come: 

"Una ricca miscela di mito moderno e oscura fantasia in cui la narrativa contemporanea, il dramma storico e la leggenda sono intrecciati senza soluzione di continuità, The Sandman segue le persone e i luoghi colpiti da Morpheus, il Re dei sogni, mentre ripara il cosmico- -e umano - errori che ha commesso durante la sua vasta esistenza. "

The Sandman segna solo l'ultimo capitolo della crescente tendenza degli studi a rivolgersi ai fumetti per trasformarli in serie TV. Inoltre, anche Gaiman stesso risulta essere molto apprezzato per gli spettacoli creati dai suoi lavori, basti pensare al successo di American Gods e Good Omens.

Come sempre vi invitiamo a commentare la notizia sulla nostra pagina Facebook e, a seguire anche la nostra pagina Instagram per rimanere sempre aggiornati sul mondo delle serie tv!

Fonte: Comic Book


Se questo articolo ti è piaciuto, non perderti gli ultimi sulla nostra pagina Facebook: 


X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.