Briciole di pane

Esperienze Seriali: ecco Come mi sto Preparando al Finale di The Big Bang Theory

Esperienze Seriali: ecco Come mi sto Preparando al Finale di The Big Bang Theory

Scritto da: Alessandra Motisi - 

Attenzione: questo articolo contiene spoiler

Siamo quasi al capolinea, la fine della serie è nostro malgrado ormai vicina

The Big Bang Theory è una delle mie serie preferite, che mi ha tenuto compagnia per diversi anni e che mi ha dato la possibilità di vedere il progressivo cambiamento dei protagonisti, la loro maturazione per poi giungere, nel prossimo futuro, a un finale agrodolce.

I momenti che ci separano dal termine dell’amato show della CBS li sto passando a rivivere spezzoni di alcune puntate tra cui il primo incontro di Sheldon e Amy, Raj che non riusciva a parlare con le donne, Howard incastrato nel braccio robotico e l’abbraccio tra Sheldon e Penny avvenuto a Natale grazie a un tovagliolo usato da Leonard Nimoy.

A un passo dalla fine mi guardo indietro e mi rendo conto che il mio rapporto con The Big Bang Theory è stato una sorta di storia d’amore: quando passavano le puntate in TV le ignoravo o le tenevo lì come sottofondo mentre mi occupavo di altro, successivamente ne ho effettivamente guardata qualcuna di tanto in tanto per poi, dopo qualche tempo, rimanerne stregata. 

Siamo giunti al dodicesimo, nonché ultimo, capitolo della serie, e ad oggi non capisco se la settimana che intercorre tra l’uscita dei vari episodi sia un periodo troppo breve o troppo lungo: non vedo l’ora di guardare la nuova puntata ma al tempo stesso mi rattrista il fatto che rappresenti un ulteriore passo verso la conclusione.

Esperienze Seriali: Mi Preparo al Finale di The Big Bang Theory

Scrivendo articoli per Mad for Series ho dovuto leggere diversi spoiler per puntate ancora nemmeno uscite in Italia, ma ahimè, è uno sporco lavoro che qualcuno deve fare. Dato ciò, se seguite la pagina, sappiamo tutti che l’ultimo episodio della serie durerà un’ora e che sarà indubbiamente molto emozionante...Si sono commossi persino gli attori!
Armatevi quindi di fazzoletti, perché assisteremo a un finale coi fiocchi.

Fortunatamente la pillola ci è stata addolcita: in Italia saluteremo questo fantastico show tra più di un mese (a meno che non guardiate le puntate sottotitolate)...Avremo più tempo per prepararci psicologicamente a questo trauma! 
Nonostante ciò, l’ansia e la malinconia ci aspettano dietro l’angolo.

Dopo aver scritto questo articolo, incuriosita, ho cercato su YouTube la brutta copia bielorussa della serie e la puntata pilota che vedeva Amanda Walsh al posto di Kaley Cuoco e devo dire che...entrambi gli episodi sono agghiaccianti!

La puntata pilota di The Theorists ripete passo passo le vicende della prima puntata di The Big Bang Theory: il tizio che risolve le parole crociate, la sigla simile (ma in modo orripilante) a quella originale, un arredamento dell’appartamento di Sheldon e Leonard vagamente somigliante ma in versione cheap, la vicina di casa bionda...Il video ovviamente ha quasi 2000 dislike (tra cui chiaramente il mio) e, siccome non voglio privarvi del dispiacere di vedere qualcosa di aberrante, ho deciso di condividerlo con voi:

Ma ora asciughiamoci il sangue uscito dagli occhi e torniamo a parlare di cose serie...

Riguardando le prime puntate dello show ci accorgiamo di quando fossero diversi i protagonisti: Sheldon somigliava caratterialmente in tutto e per tutto a Data di Star trek, nonostante fin dall’infanzia (come ci insegna Young Sheldon), abbia preso come esempio Spock e i vari capitani. Era incapace di esprimere le emozioni e di comprenderle, non percepiva il sarcasmo, ripudiava il contatto fisico mentre oggi è sposato e pensa ai futuri figli

Penny, arrivata a Pasadena per sfondare nel mondo del cinema e vivendo con una piccola busta paga lavorando alla Cheesecake Factory, col passare del tempo diventa un’informatrice riuscendo a guadagnare uno stipendio dignitoso. Leonard, che in una delle prime puntate, riferendosi a Penny, disse: “I nostri figli saranno intelligenti e bellissimi”, spende anni della sua vita rincorrendo questo suo sogno prendendola per sfinimento (come Penny ama sempre ricordare) e sposandola.

Raj per le prime stagioni non riesce a parlare con le donne e cerca in tutti i modi di superare questo blocco attraverso l’uso di farmaci e alcool, adesso, a fine serie, ne stava quasi per sposare una! Ultimo ma non ultimo Howard: piccolo, “maniaco” e mammone trova la donna della sua vita grazie a Penny, la sposa e insieme danno vita a due figli. 

Questi quattro personaggi ci hanno fatto crescere insieme a loro, facendoci ridere, pensare e commuovere. La fine di questa serie lascerà un grande vuoto, non vivremo più l’attesa di una nuova stagione o l’uscita di una nuova puntata per scoprire se sveleranno il cognome di Penny, o per ridere dell’ultimo guaio combinato da Raj con qualche ragazza. 

Questo addio non sarà però totale: i protagonisti prenderanno parte all’ultimo episodio della seconda stagione di Young Sheldon, che andrà in onda negli Stati Uniti tra poche ore, nello stesso giorno della messa in onda anche dell’ultimo episodio di The Big Bang Theory

Questo cross-over tra i due show è un omaggio che i produttori hanno voluto fare alla serie principale in vista della propria conclusione.

Esperienze Seriali: Mi Preparo al Finale di The Big Bang Theory

E voi come vi state preparando al termine di The Big Bang Theory? Fatecelo sapere in un commento sulla nostra pagina Facebook!


Se questo articolo ti è piaciuto, non perderti gli ultimi sulla nostra pagina Facebook: 


X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.