Esperienze Seriali: il Mio Addio a The Big Bang Theory, un Commento sul Finale

Esperienze Seriali: il Mio Addio a The Big Bang Theory, un Commento sul Finale

Scritto da:  - 

Attenzione: questo articolo contiene spoiler

Sì, lo so che siete ancora presi a parlare del finale discutibile di Game of Thrones ma, se seguite (o, ormai, seguivate) anche The Big Bang Theory, mettete in pausa il vostro rancore per Benioff e Weiss e date una letta a questo articolo. 

Sono passati pochi giorni dalla trasmissione dell'ultimo episodio della serie CBS e, se siete tra coloro i quali hanno già dato l'addio all'amato show televisivo, potete parlarne insieme a noi. Se invece aspettate l'uscita ufficiale delle puntate in italiano su qualche piattaforma di streaming, vi consigliamo di interrompere la lettura, in quanto potreste incorrere in spoiler.

The Big Bang Theory: Salutiamo lo Show e Parliamo dell\'Episodio Finale

Non so se la cosa a sconvolgermi di più sia stata la fine di The Big Bang Theory o il fatto che, dopo 12 anni, l'ascensore sia stato finalmente riparato. Questo sì che è un colpo di scena!

Battute a parte, per me sono stati 40 minuti veramente emozionanti: Lorre e Prady sono stati in grado di regalarci una puntata conclusiva umoristicamente in linea con tutte le puntate precedenti ma dotata di un pungente tocco di malinconia. 

Dal punto di vista della trama niente da dire, ogni personaggio ha avuto la sua conclusione: Amy e Sheldon sono sposati, sono cambiati; Sheldon incredibilmente comprende le emozioni e addirittura le prova lui stesso, hanno vinto il Premio Nobel e pensano al loro futuro. Howard e Bernadette hanno due dolciss...ehm, hanno due figli, e Leonard e Penny, oltre ad avere un'ottima posizione lavorativa...ne aspettano uno!
E Raj? Colui che non riusciva a parlare con le donne è quello che ha avuto più ragazze, una delle quali stava per diventare sua moglie.

Mentre guardavo la seconda parte dell'episodio continuavo a ripetermi che quella sarebbe stata l'ultima volta che avrei ascoltato la sigla di The Big Bang Theory, ma più lo ripetevo e più non riuscivo a rendermene conto. Ma no problem! Le lacrime sono comunque scese alla fine della puntata, durante la scena finale di tutti i ragazzi in salotto a mangiare cinese con sottofondo la versione acustica della canzone (se non avete pianto anche voi avete un bidone dell'immondizia al posto del cuore).

È stato un crescendo, gli autori ci hanno spremuti come limoni man mano che ci avvicinavamo alla conclusione: prima vedendo la realizzazione dell'intero gruppo di amici, poi il discorso commovente di Sheldon per poi infilare bene la forchetta nel limone per spremere l'ultima goccia mostrandoci l'ultima scena di cui parlavo.

Ammetto che sì, ho guardato (non riesco ancora a dirlo e ancora non me ne capacito) il finale di The Big Bang Theory ma non ho ancora visto il finale di stagione di Young Sheldon perché...Non lo so, mi illudo che evitando di guardarlo la serie principale non sia del tutto finita, per me. È sempre difficile salutare gli show che ti hanno accompagnato per anni e che ti "hanno visto" crescere, non è il primo addio che dico a una serie TV (Breaking Bad mi manchi anche tu).

Però è successo, anche se ancora mi sembra un orribile sogno. Ad avere necessità di uno schiaffo da Leonard adesso sono io, per capire che effettivamente The Big Bang Theory è entrata a far parte delle serie concluse, che non scriverò più notizie o recensioni ad essa riguardanti. A differenza di molti altri spettacoli televisivi che si sono conclusi con un finale discutibile (Lost...ehm ehm), questo show ha visto una chiusura degna di una serie fenomenale quale è.

È vero, in programmazione c'è ancora Young Sheldon ma questo spin-off né nessun altro saranno in grado di colmare il vuoto lasciato da The Big Bang Theory.

The Big Bang Theory: Salutiamo lo Show e Parliamo dell\'Episodio Finale

Quali sono le vostre opinioni su questa triste conclusione? Pensate sia un finale ben riuscito? Fatecelo sapere in un commento sulla nostra pagina Facebook!

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirci sulla nostra pagina Facebook:  
X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.