Atlanta 3: Trama, Cast, Produzione, Curiosità, Data di Uscita e Trailer della nuova Stagione

Atlanta 3: Trama, Cast, Produzione, Curiosità, Data di Uscita e Trailer della nuova Stagione

Scritto da:  - Data di pubblicazione: 

"Avete mai pensato cosa potrebbe accadere se a New York si potessero utilizzare i ratti per telefonare? Come minimo ci sarebbero 5 telefoni a disposizione per ogni persona".

A distanza di tre anni dal rilascio degli ultimi episodi, torna sul piccolo schermo con la sua terza stagione Atlanta, un mix tra commedia e dramma.  

Trama e cast

Lo show segue la vita di Earn (Donald Glover), uno studente di Princeton che si è preso un anno sabbatico che dura ormai da tre anni e che cerca di risolvere i propri problemi economici proponendosi come manager del cugino Paper Boi (Brian Tyree Henry), un rapper che per arrotondare vende droga insieme all’amico Darius (Lakeith Stanfield), uno stralunato tuttofare dipendente dalla marijuana.

Espulso dall'Università di Princeton, Earn non ha soldi né una casa e di conseguenza si alterna a stare con i suoi genitori e con la sua fidanzata. Quando si rende conto che suo cugino è al vertice della popolarità, cerca disperatamente di riallacciare i contatti per migliorare la sua vita e quella di sua figlia.

La sinossi ufficiale della terza stagione recita:
"Avendo luogo quasi esclusivamente in Europa, la terza stagione vede Earn Alfred/Paper Boi, Darius e Van nel mezzo di un tour di successo attraverso il vecchio continente; i membri del gruppo esplorano i loro nuovi dintorni e orizzonti dal punto di vista di un gruppo di stranieri e, nonostante vi aspirino da sempre, fanno fatica ad adattarsi al successo recentemente ottenuto".

Il resto del cast è composto da Zazie Beetz, Isiah Whitlock Jr., Harold House Moore, Griffin Freeman, Emmett Hunter, Cranston Johnson e Myra Lucretia Taylor.

Produzione, curiosità e premi

Creata e interpretata da Donald Glover, che è anche produttore esecutivo, la serie TV viene trasmessa in Italia nel 2017 sul canale FX.

Le due precedenti stagioni dello show, che è prodotto dal canale televisivo americano FX, sono state molto apprezzate sia dal pubblico che dalla critica e, a riprova di questo, c’è il suo impressionante palmares, che comprende cinque> premi Emmydue Golden Globe e un Critics Choice Awards.

Grande successo personale per Glover come primo afroamericano a vincere un Emmy in quest'ultima categoria. Seppur alla sua prima grande prova, è evidente che gli anni trascorsi alla scuola di Tina Fey hanno dato i suoi frutti, e non è un caso che certe battute ricordino la satira pungente della comica del Saturday Night Live.

La città di Atlanta, che dal titolo dovrebbe essere al centro delle vicende della serie TV, è invece una cornice: la periferia e i quartieri popolari diventano non solo i luoghi in cui si muovono i personaggi, ma anche gli espedienti per affrontare tematiche di rilievo, come la discriminazione di genere e i pregiudizi, in particolar modo quelli razziali.

La colonna sonora risulta la ciliegina sulla torta: Glover è noto negli Usa soprattutto come rapper ed è uno degli artisti più interessanti della scena musicale del momento.  

In una recente intervista, il team dello show ha rivelato di essere stato molestato per motivi razziali a Londra durante le riprese della terza stagione. Nell'intervista Stephen Glover, scrittore e fratello di Donald, e la co-sceneggiatrice Stefani Robinson hanno raccontato questo spiacevole episodio. Hanno spiegato che una notte, un gruppo di estranei si era avvicinato loro e che, dopo qualche chiacchiera amichevole, uno degli uomini presenti ha fatto qualche commento razzista. In particolare, quest'individuo avrebbe suggerito che gli uomini neri si portano sempre appreso delle pistole e sono avvezzi allo stupro e altri crimini.

Trailer e data di uscita

La premiere di questa nuova stagione di Atlanta avrà luogo il prossimo 24 marzo, data in cui saranno trasmesse in esclusiva su FX le prime puntate.
Per il momento, non ci sono certezze riguardanti la distribuzione in Italia

X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.