Willy, il Principe di Bel-Air: in arrivo il Reboot della Serie TV con Will Smith

Willy, il Principe di Bel-Air: in arrivo il Reboot della Serie TV con Will Smith

Scritto da:  - 

"Questa è la maxi-storia di come la mia vita
cambiata, capovolta, sottosopra sia finita
seduto su due piedi qui con te
ti parlerò di Willy superfico di Bel Air”.

Quante mattine e quanti pomeriggi della generazione degli anni '90 sono stati accompagnati e allietati da questa celebre sigla che preannunciava l'inizio di una delle sit-com più spassose e famose di quel periodo, ossia Willy, il principe di Bel-Air.

Il celebre show, andato in onda per sei stagioni, narrava le vicende di Willy, un ragazzo di Philadelphia interpretato da Will Smith, che viene mandato dalla madre a vivere con i benestanti zii nella loro lussuosa casa a Bel Air, distretto di Los Angeles.

Stando alle ultime notizie, pare sia in programma un reboot della serie e vedrà il suo ex protagonista e sua moglie, Jada Pinkett Smith (Gotham) in veste di produttori, in collaborazione con la Universal Television.

Il nuovo progetto, ispirato al fan film del 2019 di Morgan Cooper, che sarà coinvolto nello show in qualità di produttore esecutivo, regista e scrittore insieme a Chris Collins (The Wire e Sons of Anarchy), sarà una rivisitazione in chiave drammatica, che si concentrerà sui problemi e i conflitti legati all'essere un afroamericano nell'America di oggi, mantenendo però anche una vena umoristica tipica del prodotto originale.

Lo show, che sarà composto da episodi della durata di un'ora, non ha al momento una rete televisiva o un servizio streaming che la ospiti.

Restiamo dunque in attesa di ulteriori informazioni.

Fonte: Deadline

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirci sulle nostre pagine social:
 
X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.