Westworld 4: Vincent Cassel anticipa una nuova Stagione della Serie TV di HBO

Westworld 4: Vincent Cassel anticipa una nuova Stagione della Serie TV di HBO

Scritto da:  - 

Dopo le recenti dichiarazioni da parte degli showrunner J. Nolan e L. Joy di voler realizzare una quarta stagione di Westworld, arriva anche quella dell'attore Vincent Cassel, che interpreta Engerraund Serac, il villain della terza stagione dello show.

Recentemente Coomic Book ha intervistato Cassel chiedendogli vari pareri riguardo la popolare serie tv di HBO, ed ecco cosa è venuto fuori da quella chiacchierata:
"Ci è voluto molto tempo prima che mi interessassi alla serie": ha detto l'attore alla domanda su un suo interesse per lo show. 
"Avevo pensato che fosse difficile da affrontare, perché sapevo che era così lungo e coinvolgente. Non ho visto molte serie. Direi forse 10 in tutto. Ma Westworld era una di queste e, devo dire, mi è davvero piaciuta. Ho pensato che fosse recitata in modo eccellente, e la sceneggiatura era sempre molto curata e ugualmente intelligente. E lo stile di questi set è elegante, tutto è così perfetto e bello. È stato davvero interessante approfondire e rendersi conto che erano coinvolte così tante persone".

Westworld 4: Vincent Cassel anticipa una nuova Stagione della Serie TV di HBO

Successivamente gli è stato chiesto come gli fosse stato indirizzato il personaggio, e quale direzione avrebbe dovuto prendere:
"Il modo in cui mi è stato presentato, è stato molto generale. Chi è questo ragazzo, cosa vuole, come vuole arrivarci e quale è il piano finale? Tutte queste cose. Onestamente, una volta che ho accettato la cosa e sono volato a Los Angeles, mi sono reso conto che tutto ciò che mi dicevano era solo un sunto di tutto ciò che avrei dovuto realmente fare".

Interessante anche la domanda riguardo il futuro del suo personaggio e sui dettagli della serie:
"Posso vedere dove sta andando in linea di massima, perché non c'è solo la mia trama, ma anche quella degli altri. Ma non so esattamente tutto su ciò che vogliono fare. Non lo so, è come fosse un gigantesco gioco di costruzioni".

Fonte: Comic Book

Se questo articolo ti è piaciuto, continua a seguirci sulle nostre pagine social:
 
X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.