Vikings: Valhalla - Netflix ha ordinato altre Due stagioni della Serie TV Spin-off

Vikings: Valhalla - Netflix ha ordinato altre Due stagioni della Serie TV Spin-off

Scritto da:  - Data di pubblicazione: 

Dal suo debutto alla fine di febbraio, la serie TV Vikings: Valhalla è stato uno dei prodotti più seguiti sulla piattaforma Netflix, ottenendo dei punteggi formidabili

La serie madre Vikings aveva già un grande pubblico quando è stato presentato in anteprima, ma la nuova storia ha attirato ancora più spettatori. La prima stagione si conclude con un paio di diversi cliffhanger, quindi i fan saranno ansiosi di vedere cosa ne sarà dei personaggi mentre abbracciano enormi cambiamenti nel loro mondo.

D'altronde, il colosso dello streaming sembra aver puntato molto su questo nuovo show, chiedendo al team creativo di lavorare già su altre due stagioni.

Scritta e creata sempre da Michael Hirst (Vikings) insieme a Jeb Stuart, la serie TV è ambientata più di mille anni fa, oltre cento anni dopo la serie originale, all'inizio dell'XI secolo e racconta le gesta eroiche di alcuni dei più famosi vichinghi mai vissuti. Il leggendario esploratore Leif Eriksson (Sam Corlett), la sua focosa e testarda sorella Freydis Eriksdotter (Frida Gustavsson) e l'ambizioso Principe nordico Harald Sigurdsson (Leo Suter). Mentre le tensioni tra i Vichinghi e i reali inglesi raggiungono un sanguinoso punto di rottura e gli stessi Vichinghi si scontrano sulle loro convinzioni cristiane e pagane contrastanti, i tre protagonisti iniziano un viaggio epico che li porterà attraverso oceani e campi di battaglia, dal Kattegat all'Inghilterra e oltre, mentre combattono per la sopravvivenza e la gloria.

Recentemente l'attore britannico Bradley Freegard ha parlato delle differenze con lo show originale, mentre Frida Gustavsson ha rivelato dettagli del suo personaggio.

Vikings: Vahalla ha fatto il suo debutto su Netflix il 25 febbraio.

Fonte: Comic Book

X

Informativa

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa sui cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa sui cookie.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.